Soundtrack '96-'06

album di Elisa del 2006
Soundtrack '96-'06
ArtistaElisa
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione17 novembre 2006
Durata76:59
Dischi1 (ed. CD)
2 (ed. CD+DVD e LP)
Tracce17
GenereRock alternativo
Pop rock
Soft rock
Pop
EtichettaSugar Music
ProduttoreCorrado Rustici
Glen Ballard
Roberto Vernetti
Michele Centonze
Pasquale Minieri
Ali Soleimani Noori
Paolo Buonvino
Rocco Petruzzi
Elisa
ArrangiamentiCorrado Rustici
Elisa
Andrea Rigonat
Andrea Fontana
Max Gelsi
Christian Rigano
Pasquale Minieri
Guido Andreani
Michele Centonze
Glen Ballard
Roberto Vernetti
Ali Soleimani Noori
Paolo Buonvino
Rocco Petruzzi
RegistrazioneBerkeley, CA (USA)
Sausalito, CA (USA)
Londra (UK)
Milano (Italia)
Hollywood, CA (USA)
Correggio, RE (Italia)
tra il 1996 e il 2006
FormatiCD, CD+DVD, LP
Certificazioni originali
Dischi di diamanteItalia Italia[2]
(Vendite: 600.000+)[3]
Certificazioni FIMI (dal 2009)
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(Vendite: 30.000+)
Elisa - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2007)
Singoli
  1. Gli ostacoli del cuore
    Pubblicato: 19 ottobre 2006
  2. Eppure sentire (un senso di te)
    Pubblicato: 12 gennaio 2007
  3. Stay
    Pubblicato: 6 aprile 2007
  4. Qualcosa che non c'è
    Pubblicato: 2 novembre 2007

Soundtrack '96-'06 è la prima raccolta ufficiale di Elisa, pubblicato nel 2006 dalla Sugar Music.

DescrizioneEdit

«Questo è stato un traguardo bellissimo, questa raccolta significava che dopo dieci anni stavo ancora facendo la cosa che mi piace fare di più e che avrei fatto comunque anche se avessi dovuto fare un altro lavoro... e in più voleva dire che qualcuno aveva trovato un senso in quella musica, un qualcosa da prendere, e mi rendo conto che questa per me è la cosa più bella che mi poteva succedere.[4]»

(Elisa)

Il greatest hits contiene tredici tra i maggiori successi dei primi dieci anni di carriera della cantautrice, tutti pubblicati come singoli commerciali o promozionali, scelti fra i suoi precedenti lavori, con l'aggiunta di quattro inediti: Stay, Gli ostacoli del cuore, scritta da Luciano Ligabue, Eppure sentire (un senso di te) scritta su musiche di Paolo Buonvino per la colonna sonora del film Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi, e Qualcosa che non c'è, tutti quattro usciti nelle radio a supporto della raccolta e pubblicati come singoli commerciali solo in formato digitale.

Tre degli inediti e la maggior parte degli altri brani sono prodotti da Corrado Rustici, mentre i rimanenti sono prodotti da Glen Ballard (Together), Roberto Vernetti (Gift), Michele Centonze (Swan e Almeno tu nell'universo), Pasquale Minieri (Broken) ed Elisa.

Sleeping in Your Hand e Rainbow sono presenti in versione remix. La seconda, insieme a Swan e Almeno tu nell'universo, fino ad allora era stata pubblicata solo come singolo. Dancing è stata accorciata di circa tre secondi.

Il titolo della raccolta include anche il 1996, dato che il primo album di Elisa è stato pubblicato nel 1997, ma registrato l'anno precedente.

I brani Gli ostacoli del cuore, Eppure sentire (un senso di te) e Qualcosa che non c'è sono stati pubblicati in chiave acustica nel settimo album della cantante, Ivy.

Edizioni e packagingEdit

L'album è stato pubblicato in due versioni, con un disco nella comune custodia jewel case e in versione CD+DVD in edizione limitata, a forma di libretto rigido.

Il 18 novembre 2010, a distanza di quattro anni dalla prima pubblicazione, l'album è uscito anche in vinile con tiratura limitata di 1050 pezzi, di cui 525 stampati su vinile nero e 525 su vinile blu.[5]

TracceEdit

Edizione standard
  1. Stay – 4:10 (Elisa)
  2. Gli ostacoli del cuore (feat. Ligabue) – 4:26 (Ligabue)
  3. Broken – 4:20 (Elisa)
  4. Swan – 4:13 (testo: Elisa – musica: Elisa, Michele Centonze)
  5. Labyrinth – 4:57 (testo: Elisa, Catherine Marie Warner – musica: Elisa)
  6. Together – 4:21 (Elisa)
  7. Gift – 4:18 (Elisa)
  8. Almeno tu nell'universo – 4:08 (testo: Bruno Lauzi – musica: Maurizio Fabrizio)
  9. Heaven Out of Hell – 4:53 (testo: Elisa – musica: Elisa, Corrado Rustici)
  10. Dancing – 5:33 (Elisa)
  11. Una poesia anche per te – 5:14 (Elisa)
  12. A Feast for Me – 5:11 (testo: Elisa, Catherine Marie Warner – musica: Elisa, Corrado Rustici)
  13. Sleeping in Your Hand (Mark Saunders Remix) – 3:43 (testo: Elisa, Catherine Marie Warner – musica: Elisa, Corrado Rustici)
  14. Luce (tramonti a nord est) – 4:24 (testo: Elisa, Zucchero Fornaciari – musica: Elisa)
  15. Rainbow (Bedroom Rockers Remix) – 4:07 (Elisa)
  16. Eppure sentire (un senso di te) – 4:12 (testo: Elisa – musica: Paolo Buonvino)
  17. Qualcosa che non c'è – 4:39 (Elisa)
Tracce bonus nell'edizione deluxe su iTunes
  1. Wild Horses (live @ All Music) – 5:55 (Mick Jagger, Keith Richards)
  2. Creature (live @ All Music) – 4:10 (testo: Elisa – musica: Elisa, Leo Z)

FormazioneEdit

DVDEdit

Soundtrack '96-'06
Menu iniziale
ArtistaElisa (cantante 1977)
Tipo albumVideo compilation
Pubblicazione17 novembre 2006
Durata77:29
Dischi1
GenereRock alternativo
Pop rock
Pop
EtichettaSugar
Produttorevari
Registrazione1997-2006
FormatiDVD
Elisa (cantante 1977) - cronologia
Album video precedente
(2004)
Album video successivo
(2007)

«Seduta davanti alla TV riguardo al DVD dei miei videoclip e riaffiorano i ricordi, i momenti vissuti durante gli shootings di ognuno di loro... con la loro storia, con la propria anima... tutti i talenti dei registi con i quali ho avuto la fortuna di collaborare, il calore della troupe, le persone che ho conosciuto... un ricordo di un percorso per me, meraviglioso.[6]»

(Elisa)

Soundtrack '96-'06 è stato pubblicato anche in edizione speciale, che, oltre al CD, include anche un DVD in cui sono stati raccolti tutti i videoclip di Elisa girati dal 1997 al 2006, da Sleeping in Your Hand a Teach Me Again, disposti in ordine di pubblicazione. Dei video girati in più versioni ne è presente una sola.

VideoclipEdit

  1. Sleeping in Your Hand (diretto da Paolo Caredda)
  2. Labyrinth (prima versione, diretta da Barry Maguire)
  3. A Feast for Me (diretto da Alessandra Pescetta)
  4. Cure Me (diretto da Alessandra Pescetta)
  5. Gift (diretto da Alessandra Pescetta)
  6. Asile's World (diretto da Luca Guadagnino)
  7. Luce (tramonti a nord est) (seconda versione diretta da Luca Guadagnino)
  8. Heaven Out of Hell (diretto da Alessandro D'Alatri)
  9. Rainbow (diretto da Elisa e Dakota Fanning)
  10. Dancing (live @ Dingwalls)
  11. Almeno tu nell'universo (diretto da Richard Lowenstein)
  12. Broken (diretto da Luca Guadagnino)
  13. Electricity (diretto da Leone Balduzzi)
  14. Together (diretto da Andrew Bennett e Mark Yamamoto)
  15. The Waves (diretto da Andrew Bennett ed Aaron Haye)
  16. Una poesia anche per te (diretto da Elisa e Daniele Zennaro)
  17. Swan (diretto da Luca Guadagnino)
  18. Teach Me Again (diretto da Stefano Veneruso)

Successo commercialeEdit

Soundtrack '96-'06 è il CD più venduto della carriera di Elisa: dal 26 novembre 2006, quando entrò in classifica, fino al 18 marzo 2007, non è mai sceso dai primi due posti della classifica, restando sempre o il primo o il secondo album più venduto in Italia, riuscendo a tenere testa a molti altri artisti, come Franco Battiato, Mario Biondi e Zero Assoluto. L'album ha venduto oltre 600.000 copie e ha ottenuto la certificazione di disco di diamante. Alla trentanovesima settimana dalla pubblicazione il CD riconquista la posizione numero uno degli album più venduti in Italia, battendo Miguel Bosé (stabile al vertice con l'album Papito da diverse settimane).

Oltre ad essere il secondo album più venduto in Italia nel 2007, fu anche il terzo album più venduto in Italia nel 2006. È inoltre l'album più scaricato da iTunes Italia nel 2007, in cui dopo 59 settimane dalla sua pubblicazione Soundtrack '96-'06 è alla posizione numero 10 degli album più scaricati.

Con la pubblicazione dell'album Heart, a gennaio 2010, a distanza di oltre tre anni dalla pubblicazione, Soundtrack '96-'06 è rientrato nella classifica dei cento album più venduti, al 54º posto, per poi riconfermarsi alla posizione 65 dopo undici settimane in classifica.

Nel 2012, a ben sei anni dalla data di pubblicazione, continua a vendere migliaia di copie, ottenendo un ulteriore certificazione come disco d'oro per le oltre 30.000 copie vendute.[7]

ClassificheEdit

Classifica (2006/2007) Posizione
massima
Italia[8] 1
Svizzera[9] 58
Europa 23

NoteEdit

  1. ^ Certificazioni, FIMI. URL consultato il 9 gennaio 2020.
  2. ^ Giusy La Piana, 'Quanti ricordi della Sicilia' il ritorno di Elisa a Taormina, la Repubblica, 12 settembre 2007, p. 17.
  3. ^ Elisa live al Teatro Comunale, su ferrara24ore.it, 4 febbraio 2011. URL consultato il 25 aprile 2011.
  4. ^ presentazione dell'edizione live, pubblicata con il corriere della sera
  5. ^ Vinile di Soundtrack '96-'06 - Limited Edition (aggiornato), http://www.elisatoffoli.com/, 1º ottobre 2010. URL consultato il 19 novembre 2010.
  6. ^ Presentazione dell'edizione pubblicata con il Corriere della Sera
  7. ^ 2012: Soundtrack 96-06 di Elisa vende ancora 30mila copie dopo 6 anni dalla pubblicazione e si aggiudica il disco d'oro in aggiunta a quello di diamante del 2007. Archiviato il 31 agosto 2012 in Internet Archive.
  8. ^ Soundtrack '96-'06 su italiancharths.com, su italiancharts.com.
  9. ^ Soundtrack '96-'06 su hitparade.ch, su hitparade.ch.

Collegamenti esterniEdit

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica