Differenze tra le versioni di "Chiesa di Santa Maria Avvocata"

nessun oggetto della modifica
In seguito allo spostamento della sede parrocchiale nella vicina [[chiesa di San Domenico Soriano]] accolse la Congregazione degli Studenti.
 
La chiesa conserva un pregevole interno ricco di decorazioni e festoni. Essi è costituito da una pianta rettangolare eed altare maggiore in marmi policromi. L'interno ha un'accentuata similitudine con la non lontana [[chiesa di Sant'Antonio a Tarsia]]. Sono presenti affreschi e tele di vari pittori settecenteschi e di [[Vincenzo Galloppi]].
 
Sulla lato sinistro della facciata, c'è una porta che permette di accedere agli ambienti della Confraternita del Santissimo Sacramento all'Avvocata; dove spiccano degli affreschi eseguiti da [[Andrea dell'Asta]], ma commissionati originariamente al [[Francesco Solimena|Solimena]].
Utente anonimo