Differenze tra le versioni di "Tabella di routing"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
→‎Descrizione: Errore non grave di ortografia
m (Annullata la modifica 92016504 di Adalhard Waffe (discussione))
(→‎Descrizione: Errore non grave di ortografia)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Una rete connessa direttamente è una rete che è collegata direttamente ad una delle interfacce del router. Quando una interfaccia del router è configurata con l'indirizzo di rete (indirizzo IP e subnet mask), l'interfaccia diventa un host collegato su quella rete. L'indirizzo di rete dell'interfaccia è inserito nella tabella di routing come una rete connessa direttamente. Quando un router inoltra un pacchetto a un host, tale host è sulla stessa rete del router (rete connessa direttamente).
 
Una rete remota è una rete che non è collegatocollegata direttamente al router. In altre parole, una rete remota è una rete che può essere raggiunto solo inviando il pacchetto a un altro router. Reti remote vengono aggiunte alla tabella di routing utilizzando un protocollo di [[Protocollo di routing#Algoritmi adattivi|routing dinamico]] o configurando rotte statiche. I percorsi dinamici sono le rotte per reti remote apprese automaticamente dal router, utilizzando un protocollo di routing dinamico. Le rotte statiche sono le rotte configurate manualmente da un amministratore di rete.
 
La necessità di registrare percorsi da un gran numero di dispositivi e lo spazio di archiviazione limitato rappresento una sfida importante nella costruzione di tabella di routing. In Internet, la tecnologia di aggregazione indirizzo attualmente dominante è uno schema chiamato [[Supernetting#CIDR|CIDR]] (Classless Inter-Domain Routing).
25

contributi