Apri il menu principale

Modifiche

m
Annullate le modifiche di 151.19.95.173 (discussione), riportata alla versione precedente di Phantomas
[[File:VysokaPec.jpg|thumb|upright=1.4|Disegno schematico di un altoforno:<br />1. flusso di aria calda dalle stufe Cowper<br />2. zona di fusione<br />3. zona di riduzione dell'ossido ferroso<br />4. zona di riduzione dell'ossido ferrico<br />5. zona di pre-riscaldamento<br />6. ingresso di minerali grezzi, fondente e coke<br />7. gas sono esaustoesausti<br />8. colonna contenente minerale grezzo, fondente e cocacoke<br />9. rimozione delle scorie<br />10. fuoriuscita del metallo fuso<br />11. fuoriuscita dei gas di scarico]]
[[File:Alto Horno, Puerto de Sagunto, España, 2015-01-04, DD 90.JPG|miniatura|Altoforno di Porto di Sagunto, Valencia, Spagna.]]
[[File:Alto horno antiguo Sestao.jpg|thumb|upright=1.4|Un vecchio altoforno a [[Sestao]], [[Spagna]]]]
L<nowiki>'</nowiki>'''altoforno''' è un tipo di impianto utilizzato nell'industria [[siderurgia|siderurgica]] per produrre ghisa partendo dal minerale ferroso; l'altoforno produce [[ghisa grigia]], ovvero una [[Lega (metallurgia)|lega binaria di ferro]] e [[carbonio]], attraverso un processo in cui concorre la combustione di carbon [[Coke (carbone)|coke]], la fusione di minerali e riduzione degli [[Ossido ferrico|ossidi metallici]] (ad esempio Fe<sub>2</sub>O<sub>3</sub>) presenti in [[natura]] come minerale ferroso o introdotti come rottami ferrosi, attraverso un'[[atmosfera]] [[Riduzione (chimica)|riducente]]. La produzione di un moderno altoforno può essere compresa tra le 2.000 e le 7.000 [[tonnellata|tonnellate]] al giorno.
 
L'altoforno deve il suo nome alle dimensioni, infatti può raggiungere un'altezza anche di 80 shishmetri e il diametro massimo arriva a 12 metri.<ref name=Ard317>{{Cita|Arduino|p. 317}}</ref>
 
==Cenni storici==
263 056

contributi