Differenze tra le versioni di "Poema epico"

m
nessun oggetto della modifica
m (Bot: orfanizzo redirect Rama)
m
Il secondo riguardò l'ampia raccolta di fiabe e novelle dal titolo ''[[Mille e una notte]]''. La raccolta è stata assemblata in [[Egitto]] nei secoli [[XIV secolo|XIV]] e [[XV secolo|XV]] durante la dominazione dei [[Mamelucchi]] ma si basava su una raccolta [[persia]]na risalente al [[VII secolo]] utilizzante molti racconti tratti dal vasto repertorio [[india]]no. In seguito si diffuse in [[Mesopotamia]] ed ecco perché [[Baghdad|Baghdàd]] risultò spesso al centro delle avventure. Ovviamente i racconti risultarono impreziositi da un'origine, da un'ambientazione e da un'ispirazione così variegate.
 
L’''epica'' [[persia]]na produsse intorno all'[[anno 1000]] il poema più significativo scritto da [[Ferdowsi|FerdowsīFirdusi]] con intenti storici, religiosi, morali.
 
In epoca più moderna si è sottolineato anche un altro aspetto della poesia epica: essa trasmette antichi patrimoni di leggende che celebrano la storia e i valori fondamentali di un popolo. È il caso, ad esempio, del ''[[Libro di Dede Korkut]]'', l'epopea delle tribù [[Turchia|turche]] stanziate nel [[secolo VIII]] in [[Asia centrale]], redatta attorno al [[XV secolo]].
25 609

contributi