Differenze tra le versioni di "Patata del Fucino"

(→‎Descrizione: lessico)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
(→‎Descrizione: lessico)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
La patata del Fucino viene raccolta dalla fine del mese di luglio quando raggiunge un grado di completa maturazione e può essere conservata in specifici centri di condizionamento fino al mese di maggio successivo mantenendo inalterate le proprie caratteristiche<ref name="MiPAAFT"/>.
 
Di forma tondo-ovale, regolare, le patate presentano un colore della pasta da giallo chiaro a giallo ed una buccia il cui colore, dal giallo al rosso, muta in relazione alla varietàtipologia.
Le varietà principalmente coltivate nel [[Fucino]] riservate al mercato del fresco sono [[Agata (patata)|Agata]], [[Colomba (patata)|Colomba]], [[Malice (patata)|Malice]] e [[Nectar (patata)|Nectar]], mentre quelle riservate al mercato industriale della surgelazione pari al 20% della produzione totale sono [[Labella (patata)|Labella]] e [[Laura (patata)|Laura]] a buccia rossa oppure [[Innovator]] ed [[Agria (patata)|Agria]], quest'ultima varietà a buccia gialla si è dimostrata particolarmente adatta alle caratteristiche del terreno fucense, assicurando elevate produzioni. Stagionalmente sono coltivate anche le varietà [[Majestic (patata)|Majestic]], [[Sirco (patata)|Sirco]], [[Tonda di Berlino]] e [[Universa (patata)|Universa]]<ref name="Italia fruit">{{cita web|url=http://www.italiafruit.net/DettaglioNews/43914/in-diretta-da/patata-del-fucino-igp-ecco-i-punti-di-forza-e-di-debolezza|titolo=Patata del Fucino Igp, ecco i punti di forza e di debolezza|editore=Italia Fruit News|data=6 aprile 2018|accesso=1 agosto 2018}}</ref><ref>{{cita web|url=https://www.terremarsicane.it/storia-della-patata-prodotto-di-qualita-del-fucino/|titolo=Storia della patata. Prodotto di qualità del Fucino|autore=Roberta De Santi|editore=Terre Marsicane|data=23 maggio 2017|accesso=1º agosto 2018}}</ref>.