Allan Kaprow: differenze tra le versioni

m
Piccole aggiunte nel primo paragrafo
Nessun oggetto della modifica
m (Piccole aggiunte nel primo paragrafo)
}}
 
Ha contribuito a sviluppare l'arte nella sua dimensione installativa ed è stato uno dei fondatori del "[[Happening]]" nei tardi anni '50 e '60. Alla metà degli anni Cinquanta ha partecipato alle lezioni di [[John Cage]] da cui ha ripreso l'idea di affidare al caso un ruolo determinante nella creazione artistica, parallelamente è stato influenzato nell'uso di nastri magnetici e la creazione di partiture a cui affidarsi nella definizione dei suoi happening.
 
== Happenings ==
33

contributi