Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
|Acronimo = CFS}}
 
Il '''Corpo forestale dello Stato''' (in sigla '''C.F.S.''') era una [[forze di polizia italiane|forza di polizia]] [[italia]]na ad ordinamento civile con funzioni di [[polizia giudiziaria (ordinamento italiano)|polizia giudiziaria]] e di [[pubblica sicurezza]] specializzata nella difesa del patrimonio agro-[[foresta]]le, dipendente dal [[Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali]].
 
Nato nel [[1822]], il Corpo era specializzato nella difesa del patrimonio agro-[[foresta]]le italiano, nella tutela dell'[[Ambiente (biologia)|ambiente]] e del paesaggio e nel controllo sulla sicurezza della filiera agroalimentare. Concorreva all'espletamento di servizi di [[ordine pubblico|ordine]] e [[sicurezza pubblica]], nonché al controllo del territorio, con particolare riferimento alle aree rurali e montane.<ref name=":0">Art. 16 comma 2 legge 1º aprile 1981, n. 121</ref><ref name="LeggeIstitutiva2">{{collegamento interrotto|1=[http://www.normattiva.it//dispatcher?task=attoCompleto&service=213&datagu=2004-02-14&redaz=004G0039&parControllo=si&connote=false&aggiorn=si&datavalidita=20101018 Legge 6 febbraio 2004, n. 36: ''Nuovo ordinamento del Corpo forestale dello Stato.''] |date=novembre 2017 |bot=InternetArchiveBot }} (testo in vigore al 18 ottobre 2010)</ref>
Utente anonimo