Differenze tra le versioni di "General Dynamics F-16XL"

(→‎Tecnica: Tolte opinioni e sciocchezze varie, riformulato il testo rimanente. La voce resta comunque un disastrino.)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
{{Citazione necessaria|Già al momento del concepimento, l'F-16 era previsto come macchina dotabile di ali sistemabili all'indietro o in avanti, per spostare il baricentro e modificarne la stabilità.}}
 
Il progetto SCAMP venne avviato nel [[1980]] per sfruttare la modularità del progetto originario per avere un aeroplano con un'ala diversa. SCAMP significava "progettoprogramma di modifica per un aereo con velocità di crociera supersonica", il che già dà l'idea di cosa ci si potesse aspettare da tale apparecchio, un'innovazione notevolissima: la [[regime supersonico|velocità supersonica]] in crociera ottenuta senza l'uso del [[postbruciatore]].
 
Due aerei della produzione "normale", un biposto e un monoposto delle macchine di preserie, vennero modificati per essere impiegati in tale programma, e il primo volò il 3 giugno del [[1982]], il giorno dopo la presentazione, restando in aria 29 minuti.
Utente anonimo