Differenze tra le versioni di "Omicidio di Annarella Bracci"

=== Letteratura ===
Lo scrittore [[Riccardo D'Anna]] nel libro "Lotto 25. Chi ha ucciso Annarella Bracci?" (2013) trae spunto da questa storia di cronaca nera per raccontare l'evolversi della periferia romana di Primavalle<ref>Venerdì di Repubblica, 17 maggio 2013</ref>. Nel 2014 Roberto Morassut ha pubblicato "Il pozzo delle nebbie" in cui ricostruisce dettagliatamente i fatti, sullo sfondo della Primavalle del dopoguerra, ipotizzando una conduzione assai discutibile delle indagini da parte della Polizia dell'epoca.
Il caso ha ispirato anche una ricca produzione editoriale popolare destinata al mercato dei [[cantastorie]], che tradussero la vicenda in [[ottava rima]] e ne seguirono tutto l'iter giudiziario dando vita a una fitta serie di fogli volanti<ref> A titolo di esempio, i due foglioni pubblicati dall'[[Editoriale Campi | editore Campi]]: ''Lionello Egidi: il mostro di Primavalle'', versi di Bracali Giuseppe, Foligno, Stab. Tip. G. Campi, 1950 e ''L'assoluzione di Lionello Egidi'', Foligno, Tip. Editrice G. Campi, 1952.</ref>.
 
== Note ==
1 060

contributi