Differenze tra le versioni di "Ross McWhirter"

1 841 byte aggiunti ,  2 anni fa
fonti
(template bio)
(fonti)
|Cognome = McWhirter
|Sesso = M
|LuogoNascita = Winchmore HillLondra
|GiornoMeseNascita = 12 agosto
|AnnoNascita = 1925
|Attività3 = conduttore televisivo
|Nazionalità = inglese
|PostNazionalità = ucciso da esponenti dell'[[esercito repubblicano irlandese]] (IRA) nel 1975.
}}
 
== Biografia ==
McWhirter era il figlio minore di Margaret "Bunty" Williamson e William McWhirter, editore della Sunday Pictorial. Nel 1929, mentre William McWhirter stava fondando la Northcliffe Newspapers, la famiglia si trasferì a Broad Walk, Winchmore Hill<ref>{{Cita web|url=http://www.ayrshirehistory.org.uk/Bibliography/pdfs/an28.pdf|titolo=Ayrshire [3]Notes}}</ref>. Come i suoi due fratelli, Ross McWhirter frequentò il [[Marlborough College]] e al [[Trinity College (Oxford)|Trinity College di Oxford]].
 
Tra il 1943 e il 1946, Ross era sottotenente a bordo di un [[dragamine]] nel [[Mar Mediterraneo|Mediterraneo]] per la [[Royal Naval Reserve]]<ref>{{Cita web|url=http://www.norrismcwhirter.com/norris_mcwhirter__biography.htm|titolo=Norris McWhirter - A Short Biogr|sito=www.norrismcwhirter.com|accesso=2018-11-29}}</ref>Ross McWhirter e il suo fratello gemello Norris divennero giornalisti sportivi nel 1950. Nel 1951 pubblicarono ''Get to Your Marks'' e all'inizio di quell'anno avevano fondato un'agenzia per fornire fatti e cifre a [[Fleet Street]]. Nel 1954 i due fratelli accettarono di scrivere ''The Guinness Book of Records '', ''(Il Guinness dei primati)'', che fu stampato nell'agosto del 1955: in pochi mesi il libro scalò le classifiche del [[Regno Unito]]<ref>{{Cita [5]news|lingua=en-GB|nome=Adam|cognome=Lusher|url=https://www.telegraph.co.uk/news/uknews/1477120/Crunch-time-in-my-attempt-at-Guinness-World-Records-glory.html|titolo=Crunch time in my attempt at Guinness World Records glory|data=2004-11-21|accesso=2018-11-29}}</ref> e i due divennero ospiti abituali dello show [[BBC]] ''Record Breakers'', dove rispondevano alle domande del pubblico sui record presenti nel libro<ref>{{Cita news|lingua=en-GB|url=http://news.bbc.co.uk/2/hi/entertainment/3643039.stm|titolo=Record Breakers' McWhirter dies|data=2004-04-20|accesso=2018-11-29}}</ref>. [6]
Tra il 1943 e il 1946, Ross era sottotenente a bordo di un [[dragamine]] nel [[Mar Mediterraneo|Mediterraneo]] per la [[Royal Naval Reserve]] . [4]
Ross McWhirter e il suo fratello gemello Norris divennero giornalisti sportivi nel 1950. Nel 1951 pubblicarono ''Get to Your Marks'' e all'inizio di quell'anno avevano fondato un'agenzia per fornire fatti e cifre a [[Fleet Street]]. Nel 1954 i due fratelli accettarono di scrivere ''The Guinness Book of Records '', ''Il Guinness dei primati'', che fu stampato nell'agosto del 1955: in pochi mesi il libro scalò le classifiche del [[Regno Unito]] [5] e i due divennero ospiti abituali dello show [[BBC]] ''Record Breakers'', dove rispondevano alle domande del pubblico sui record presenti nel libro. [6]
 
=== Attività politica e assassinio ===
Ross McWhirter era un componente del [[Partito Conservatore (Regno Unito)|partito conservatore]] e si candidò alle elezioni generali del 1964 nel Regno Unito ma non fu eletto. Sostenne diverse restrizioni da applicare ai membri della comunità irlandese che si recavano in Gran Bretagna, come l'obbligo di registrarsi la polizia e fornire le proprie fotografie firmate quando affittavano appartamenti o prenotavano in alberghi e ostelli. Inoltre McWhirter, dietro consiglio di John Gouriet (8), offrì una ricompensa di 50000 sterline per ottenere informazioni su attentati che erano stati rivendicati dal gruppo [[Balcombe Street Gang]], facente parte dell'[[Irish Republican Army|esercito repubblicano irlandese (IRA)]]<ref>{{Cita news|lingua=en-GB|url=https://www.telegraph.co.uk/news/obituaries/politics-obituaries/8000573/John-Gouriet.html|titolo=John Gouriet|data=2010-09-13|accesso=2018-11-29}}</ref>. Le informazioni così ottenute portarono a diversi arresti [7].
Il 27 novembre 1975 alle 18:45, Harry Duggan e Hugh Doherty , entrambi membri della Balcombe Street Gang, spararonoattesero afuori dalla casa di Ross McWhirter fuoriil dallaritorno di sua moglie, Rosemary e le intimarono di consegnare loro le chiavi di casa. aLa Bushdonna Hillubbidì, Parkpoi, [9]spaventata, colpendolosuonò alil pettocampanello e quando il marito le aprì si trovò di fronte Duggan che gli sparò colpendolo all'addome e alla testa. FuMcWhirter fu trasportato al Chase Farm Hospital madove morìne pocofu dopoaccertata illa ricovero.morte<ref>{{Cita [9]libro|nome=Steve|cognome=Moysey|titolo=The Road to Balcombe Street: The IRA Reign of Terror in London|url=https://books.google.co.uk/books?id=UxAfAgAAQBAJ&lpg=PA78&dq=The%20Road%20To%20Balcombe%20Street:%20The%20IRA%20Reign%20of%20Terror%20in%20London&pg=PA116#v=onepage&q=ross&f=false|accesso=2018-11-29|data=2013-11-19|editore=Routledge|lingua=en|ISBN=9781317856078}}</ref>. I due attentatori furono arrestati e accusati di altri nove omicidi. Condannati all'ergastolo, furono liberati nel 1999 in base all'[[accordo del Venerdì Santo]]<ref>{{Cita news|lingua=en-GB|url=http://news.bbc.co.uk/onthisday/hi/dates/stories/december/12/newsid_2546000/2546477.stm|titolo=1975: [Balcombe Street siege ends|data=1975-12-12|accesso=2018-11]-29}}</ref>.
 
Dopo l'omicidio, Norris McWhirter, insieme ada altriJohn Gouriet, fondò la National Association for Freedom (che divenne in seguito The Freedom Association)<ref>{{Cita news|lingua=en-GB|url=https://www.telegraph.co.uk/news/obituaries/politics-obituaries/8000573/John-Gouriet.html|titolo=John Gouriet|data=2010-09-13|accesso=2018-11-29}}</ref>.
 
== Note ==
<references/>
17 035

contributi