Differenze tra le versioni di "Anne Wiazemsky"

(→‎Romanzi: + wikilink)
 
== Biografia ==
Anne Wiazemsky nasce da Claire Mauriac (1917-1992), a propria volta figlia didel premio Nobel [[François Mauriac]], e da Yvan Wiazemsky (1915-1962), diplomatico d'origine aristocratica russa (appartenente alla [[Vjazemskij (famiglia)|famiglia dei principi omonimi]]), emigrato in Francia dopo la [[Rivoluzione russa|rivoluzione del 1917]]. A quel tempo i genitori abitano a [[Berlino]], poi vanno a [[Roma]] (dove nel [[1949]] nasce il fratello di Anne, Pierre Wiazemsky, illustratore noto con lo pseudonimo di Wiaz), a [[Montevideo]], [[Ginevra]] e [[Caracas]], prima di rientrare in Francia nel [[1961]].
 
Debutta al cinema nel [[1966]] con il ruolo da protagonista in ''[[Au hasard Balthazar]]'', diretto da [[Robert Bresson]]. L'anno successivo interpreta ''[[La cinese]]'' di [[Jean-Luc Godard]] e quello stesso anno sposa il regista, diventandone attrice-feticcio e moglie per dodici anni, fino al divorzio nel [[1979]]. Lavora con il marito in ''[[Week End - Una donna e un uomo da sabato a domenica|Week-end - Un uomo e una donna da sabato a domenica]]'', ''[[Vento dell'est]]'', ''[[Vladimir et Rosa]]'' e ''[[Crepa padrone, tutto va bene]]''.
Utente anonimo