Differenze tra le versioni di "Ittero"

117 byte aggiunti ,  2 anni fa
m
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Si presenta in seconda/terza giornata e può durare fino a 8 giorni nei neonati a termine e fino a 14 nei pretermine. I livelli di bilirubina solitamente si assestano senza alcun intervento.
I neonati con l'ittero neonatale vengono trattati con l'esposizione a una intensa luce blu ([[fototerapia]]).
L'ittero neonatale può provocare danni permanenti<ref> Click, R; Dahl-Smith, J; Fowler, L; Dubose, J; Deneau-Saxton, M; Herbert, J (2013). "An osteopathic approach to reduction of readmissions for neonatal jaundice". Osteopathic Family Physician 5 |{{cita web |url=http://www.osteopathicfamilyphysician.org/article/S1877-573X(12)00187-6/abstract |titolo=Copia archiviata |accesso=11 settembre 2017 |urlmorto=sì |urlarchivio=https://archive.is/20130415161902archive20130415161902/http://www.osteopathicfamilyphysician.org/article/S1877-573X(12)00187-6/abstract |dataarchivio=15 aprile 2013 }}</ref> quando la sua concentrazione supera i 20–25&nbsp;mg/dL, ovvero in caso di [[Kernicterus]] in quanto la bilirubina ha degli effetti tossici sul [[sistema nervoso centrale]]. L'ittero neonatale può rappresentare l'eziologia di alcune anomalie, come ad esempio la discromia dello smalto dentario.
 
== Note ==
6

contributi