Differenze tra le versioni di "Ferrovia Orientale Cinese"

nessun oggetto della modifica
(fix wikilink)
Nel 1898, ebbe inizio la costruzione di una linea di diramazione di 880 & nbsp; km., che in seguito costituì la Ferrovia della Manciuria del sud. La linea aveva inizio ad Harbin e conduceva verso sud, attraverso la Manciuria orientale, lungo la penisola di Liaodong, fino al porto di acque profonde, senza ghiaccio, di [[Lüshunkou| Lüshun]], che la Russia stava fortificando e trasformando in una base navale strategica di prim'ordine e in un rifornimento di carbone per la flotta dell'Estremo Oriente e la [[Marina mercantile]]. Questa città era conosciuta in Occidente come ''Port Arthur'', e la [[guerra russo-giapponese]] (1904-1905) fu combattuta in gran parte su chi avrebbe posseduto questa regione e il suo eccellente porto, e se sarebbe rimasto aperto al commercio di tutte le nazioni ([[Politica della porta aperta]]).
 
La Ferrovia Orientale Cinese fu sostanzialmente completata nel 1902, alcuni anni prima della ferrovia che circumnavigava il [[lago Bajkal]]. Fino a quando la porzione che circumnavigava il Baikal non fu completata (1904-1905, a doppio binario, 1914), le merci trasportate sulla Transiberiana dovevano essere trasportateportate da un [[traghetto]] a quasi un centinaio di chilometri attraverso il lago (da [[Bajkal (città) | Bajkal]] a [[Babuškin| Mysovaya]]).
 
La FOC assunse grande importanza nelle relazioni internazionali. Dopo la [[prima guerra sino-giapponese]] del 1894-1895, la Russia ottenne il diritto di costruire la FOC in Manciuria. I russi avevano un grande esercito e occupavano la Manciuria settentrionale, cosa che era di una certa preoccupazione per i giapponesi. La Russia cercò di ottenere un "monopolio dei diritti" in Manciuria, ma la Cina reagì a questa situazione con un'alleanza con il Giappone e gli Stati Uniti contro la Russia. <ref>{{cite book| title=Kodansha Encyclopedia of Japan| edition=1st}}</ref>
Nel periodo 1917-1924 ([[guerra civile russa]]) la parte russa della FOC cadde sotto l'amministrazione dell'[[Armata Bianca]].
 
Dopo il 1924, [[Unione Sovietica]] e [[Repubblica di Cina (1912-1949)|Cina]] amministrarono congiuntamente la FOC settentrionale, mentre il Giappone mantenne il controllo della diramazione meridionale.
 
La [[guerra sino-sovietica]] del 1929 fu combattuta per l'amministrazione della FOC settentrionale.
 
== Bandiere ==
 
La bandiera della FOC è una combinazione di bandiere cinesi e russe. È cambiata più Volte a seguito dei cambiamenti politici di entrambe le parti. La prima bandiera FOC (1897-1915) era una combinazione della versione triangolare della bandiera della dinastia Qing e di quella della Russia, con la scritta "Grande ferrovia delle province di Qing Qing" ({{cinese| 大 清 東 省 鐵路}}) in [[lingua cinese]]. La bandiera del 1915-1925 sostituì la bandiera della dinastia Qing con una versione triangolare del ''Bandiera a cinque colori''. La bandiera fu cambiata di nuovo nel 1925 e nel 1932, con l'aggiunta della [[bandiera dell'Unione Sovietica]] e la bandiera del Manchukuò.<ref>{{cite web| url=http://www.crwflags.com/fotw/flags/cn-cer.html| title=Chinese Eastern Railway Company (China)| website=Flags of the World}}</ref>
 
Ci sono anche I treno #653/654 Zabaikalsk – Manzhouli che possono essere usati per attraversare il confine russo-cinese. Il viaggio dura 25 minuti.
 
== Note ==
<references/>
 
== Bibliografia ==
* {{cite book| first=Sören| last=Urbansky| title=Kolonialer Wettstreit: Russland, China, Japan und die Ostchinesische Eisenbahn| year=2008| publisher=Campus Publishers| location=Frankfurt/New York| language=de}}
* {{cite book| first=Mara| last=Moustafine| title=Secrets and Spies: The Harbin Files| series=A Vintage Book| publisher=Random House Australia Pty Ltd|language=en}}
* {{cite book| editor-last=Colliers| title=The Russo-Japanese War| year=1904| publisher=P.F. Collier & Son| location=New York|language=en}}
 
== Collegamenti esterni ==
* [http://www.oac.cdlib.org/findaid/ark:/13030/kt1d5nd0j7/ Guida all'album fotografico della FOC]
* [http://digitalcollections.smu.edu/cdm/search/collection/eaa/searchterm/Views%20of%20the%20Chinese%20Eastern%20Railway/mode/exact Foto della FOC] L'album contiene 42 foto di depositi, materiale rotabile ed altro
* [http://www.worldstatesmen.org/China_Foreign_colonies.html Zona della FOC]
* [http://www.transsib.ru/Eng/history-kvzd.htm Storia della linea]
* [https://web.archive.org/web/20161016154506/http://www.hkrs.org.hk/index_e.htm “The Chinese Eastern Railway – A Glimpse of History” di Peter Crush].
 
{{portalePortale|Cina|Russia|Storia|Trasporti}}
 
[[Categoria:Storia della Cina]]
32 507

contributi