Differenze tra le versioni di "Frusta"

88 byte aggiunti ,  1 anno fa
m
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
==Impiego==
La frusta è un'[[arma]] quasi mai usata nelle vere e proprie battaglie per via del suo basso potere offensivo. È però impiegata come strumento di tortura o punizione per il forte [[dolore]] che provoca, senza tuttavia produrre immediate [[lesione personale|lesioni]] irreparabili. L'utilizzo di questo strumento può comunque portare alla morte del soggetto a causa di complicanze susseguenti alle ferite inflitte, come emorragie o, più sovente, infezioni non curate. La frusta non è un'arma particolarmente veloce ma, tuttavia, la sua grande varietà di attacchi e le numerose situazioni in cui può servire la rendono un'arma versatile e deleteria. Quando veniva usata sulla schiena o sul petto nudo i pezzi di metallo venivano rimossi.
 
Storicamente la frusta è stata modificata per aumentarne il potere offensivo aggiungendo alla "corda" pezzi di [[metallo]] appuntiti o direttamente sostituendola con una [[catena (meccanica)|catena]] in [[ferro]], che a volte presenta borchie o punte per perforare il [[corpo umano|corpo]] sul quale viene usata, sfruttando così la [[forza]] d'impatto che un "braccio articolato" ha, ed aumentandone l'efficacia. Resta tuttavia un'arma pressoché inutilizzata [[tattica]]mente, fin quando non compaiono i suoi "discendenti" ovvero il [[mazzafrusto]] e la [[mazza ferrata]] con catena.
13

contributi