Apri il menu principale

Modifiche

m
 
=== La Chiesa Ortodossa Gregoriana ===
Divenuta indipendente già nel [[XVII secolo]], è da considerarsi come una prelatura con a capo un Primate. Pur dipendendo dal Patriarca gode di un'indipendenza assoluta. Sviluppata soprattutto in Occidente è caratterizzata da una liturgia in latino o, più raramente, in lingua nazionale, comunque molto simile a quella Tridentina. I sacerdoti e vescovi nella loro totalità sono di notevole cultura e osservano regole molto strette sulla povertà e sulla missione nei confronti dei poveri. Hanno un'elevata concezione dell'arte, che considerano un veicolo privilegiato per giungere al Supremo.
 
;In Italia
La Chiesa Ortodossa Gregoriana in Italia è guidata da S.E. Monsignor Gregorio Barsamian. Nato a [[Roma]] il 15 dicembre 1938 ed ordinato sacerdote nel 1963, è stato elevato all'episcopato nel 1988 divenendo vescovo titolare di Filippi. È stato eletto Primate d'Italia e Malta nel [[1998]].
 
Mons. Barsamian ha istituito nel 2010 la "Provincia ecclesiastica San Gregorio per la zona adriatica". Mons. Alessandro Abate è il decano della suddetta provincia.
 
Mons. Barsamian conosce la [[lingua armena]] antica e moderna, l'[[Lingua italiana|italiano]], il [[Lingua francese|francese]], l'[[Lingua inglese|inglese]], il [[Lingua tedesca|tedesco]], il [[Lingua turca|turco]], il [[Lingua russa|russo]], il [[Lingua georgiana|georgiano]], il [[Lingua latina|latino]], l'[[Lingua ebraica|ebraico biblico]], il [[Lingua greca moderna|greco moderno]] e [[Lingua greca antica|antico]] (livello elementare). I suoi ambiti di studio includono letteratura, filologia, storia e cultura armena; al contempo è impegnato nella scrittura di saggi di filosofia e teologia.
10

contributi