Darcey Bussell: differenze tra le versioni

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Mentre era ancora studentessa, il coreografo Kenneth MacMillan aveva notato il suo talento, e nel 1988 le dette un ruolo di primo piano nel suo balletto ''Il Principe delle pagode'' su musica di Benjamin Britten: per lei venne spostato il Royal Ballet. Un anno più tardi, nel dicembre 1989, la notte di apertura della mostra, Darcey fu promossa alla direzione, e a tutt'oggi è la più giovane ballerina ad aver ottenuto questo riconoscimento.
 
I suoi numerosi ruoli includono Masha in Inverno sogni e Princess Rose in ''La principessa delle pagode'', sia coreografie di MacMillan, come pure la principessa Aurora ne ''[[La bella addormentata]]'', Odette/Odile nel ''[[Lago dei cigni]]'', Nikiya e Gamzatti in ''[[La Bayadère]]'', Sugar Plum Fairy ne ''[[Lo schiaccianoci]]'', Manon in ''Manon'' e Giselle in ''Giselle''.
 
Ha recitato nella popolare commedia ''Il Vicario di Dibley'' nel ruolo di sé stessa.
Utente anonimo