Differenze tra le versioni di "Tiberio Claudio Cesare Britannico"

(Aggiunto epoca nel template bio)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎Biografia: Accento)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Claudio morì nell'ottobre del [[54]], probabilmente avvelenato dalla stessa Agrippina aiutata da diversi cortigiani. L'imperatrice nascose il più possibile la notizia della morte di Claudio ai suoi figli naturali, trattenendoli nelle stanze del palazzo. Nel frattempo Nerone era sceso tra la folla e aveva annunciato la grave sventura avvenuta e, con un discorso convincente e grazie all'assenza di Britannico, venne acclamato imperatore.<ref>{{cita|Tacito, ''Annales''|XXII, 69}}.</ref>
 
Poco prima di compiere quattordici anni Britannico denunciò l'illegittimità della successione di Nerone a favore di se stesso<ref>{{cita|Tacito, ''Annales''|XIII, 15}}.</ref> e per questo Nerone, all'oscuro della madre, ordì il suo assassinio. Il giovane fu avvelenato durante un banchetto e la sua morte fu mascherata come un attacco di epilessia, male che di tanto in tanto colpiva Britannico.<ref>{{cita|Tacito, ''Annales''|XIII, 16}}.</ref>
 
== Ascendenza ==
2 351

contributi