Musica elettroacustica: differenze tra le versioni

m
WPCleaner v1.43 - Disambigua corretto un collegamento - Luigi Nono
(Il brano Anthropology di Stefano Lentini non è ascrivibile in alcun modo alla musica elettroacustica, per le modalità con cui questo è composto, evidentemente legate alla composizione per colonne sonore tradizionale. Il fatto che nell'insieme venga utilizzato del materiale elettronico non è sufficiente.)
m (WPCleaner v1.43 - Disambigua corretto un collegamento - Luigi Nono)
Il termine "musica elettroacustica", come del resto la [[musica elettronica]], si pone trasversalmente alle più eterogenee intenzioni musicali.
 
Celebri compositori elettroacustici sono [[Stockhausen]], [[Iannis_Xenakis|Xenakis]], [[Steve Reich]] e gli italiani [[Luigi Nono (compositore)|Luigi Nono]] e [[Pietro Grossi]].
 
La produzione di musica [[elettroacustica]] o [[Elektroinische musik|elettronica]] è oggi possibile anche grazie al solo uso del computer adottando ambienti o linguaggi di programmazione quali [[SuperCollider]], [[MAX (software)|Max]] o [[Csound]].
207 997

contributi