Differenze tra le versioni di "Navigazione stimata"

Eliminata una virgola errata che rendeva incomprensibile il passaggio; aggiunto parentesi in un periodo altrimenti incomprensibile.
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
(Eliminata una virgola errata che rendeva incomprensibile il passaggio; aggiunto parentesi in un periodo altrimenti incomprensibile.)
Navigando seguendo una determinata rotta (cioè un angolo fisso rispetto al [[Nord magnetico]], ovvero seguendo la bussola) sulla superficie della terra si percorre una curva che prende il nome di [[lossodromia]]. Tale curva si avvolge intorno alla terra tagliando i meridiani sotto angoli costanti. Sulla [[carta di Mercatore]] la lossodromia è rappresentata da una linea retta.
 
Nello spazio fisico, esistente tra una [[lossodromia]] e il polo elevato, giace una curva alternativa che ha la stessa lunghezza in miglia della [[lossodromia]].
Essa è la '''Traccia composita speculare'''.
Quest'ultima, ideata e sperimentata dal Comandante Superiore Raffaele Minotauro, rispetto alla [[lossodromia]] e all'[[ortodromia]], (con le quali ha in comune il punto di partenza e quello di arrivo, per il valore delle latitudini dei suoi punti,) risulta essere la curva più prossima al polo elevato.
 
===Primo problema===
Utente anonimo