Differenze tra le versioni di "Lesione"

18 byte rimossi ,  1 anno fa
nessun oggetto della modifica
m (Sostituisco Collegamenti esterni ai vecchi template e rimuovo alcuni duplicati)
{{Disclaimer|medico}}
{{S|patologia}}
'''Lesione''' è un termine utilizzato in [[medicina]] per indicare una qualsiasi alterazione a carico di un [[Tessuto (biologia)|tessuto]] o di un [[Organo (anatomia)|organo]] che comporti un cambiamento della forma, della funzione o della morfologiafunzione degli stessi, come conseguenza di un insulto fisico, chimico o biologico<ref>[http://www.treccani.it/enciclopedia/lesione_%28Dizionario-di-Medicina%29/ Definizione Treccani]</ref>. Può derivare da un [[Trauma fisico|trauma]] oppure caratterizzare una [[malattia]]<ref>{{cita libro | titolo=Collins English Dictionary | editore=HarperCollins Publishers | anno=2003 }}</ref>. Si tratta di un termine generico che può indicare numerose condizioni, dall'[[ulcera]] alla [[ferita]], al [[tumore]]<ref>{{cita libro |autore=Miller, Keane, O'Toole| titolo=Miller-Keane Encyclopedia and Dictionary of Medicine, Nursing, and Allied Health |edizione=7ª ed | editore= Elsevier | anno=2003 |isbn=1-4160-2604-5}}</ref>.
 
La parola deriva dal [[lingua latina|latino]] ''laesus'', [[Participio|participio passato]] del verbo ''laedĕre'' che significa danneggiare<ref>{{Treccani|lesione|lesione|v=1}}</ref>.
Utente anonimo