Differenze tra le versioni di "Solvatazione"

Nel testo era presente un'imprecisione. La solvatazione e la dissoluzione sono due concetti differenti.
(Nel testo era presente un'imprecisione. La solvatazione e la dissoluzione sono due concetti differenti.)
Per '''solvatazione''' (o '''dissoluzione''') in [[chimica]] si intende l'interazione tra [[soluto]] e [[solvente]] che porta le singole molecole di soluto disciolto a circondarsi di molecole di solvente.
Una soluzione si differenzia infatti da una generica [[dispersione (chimica)|dispersione]] perché il [[soluto]] è disperso nel [[solvente]] a livello delle singole [[molecole]] o [[Ione|ioni]] e quindi non si hanno due fasi. La solvatazione è la terza fase, cioè quella finale, del processo di '''dissoluzione''' (con cui si intende invece il processo globale di formazione di una soluzione). Quindi solvatazione e dissoluzione sono concetti diversi. In particolare, il processo di solvatazione è sempre '''esotermico''', ma ciò non vale sempre per il processo globale di dissoluzione.
 
Nel caso in cui il solvente responsabile della solvatazione sia acqua, si parla più precisamente di '''idratazione''' (da non confondere con l'omonima [[reazione di idratazione]]).<br />
Utente anonimo