Differenze tra le versioni di "Ameloblastoma"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
 
== Radiologia ==
Distinguiamo cronologicamente tre fasi evolutive: una fase uniloculare, una fase pluriloculata (o a nido d'ape) e un'ultima farefase uniloculare con numerose cisti annesse. Spesso questa struttura è difficilmente identificabile e possono insorgere problemi di diagnosi differenziale, in quanto nelle prime fasi è poco distinguibile dalle cisti odontogene. Ogni dubbio però verrà sciolto con l'esame istologico che rivelerà la presenza di cellule stellate tipiche di questa forma tumorale. Questo tumore può spostare gli elementi dentali e modificare notevolmente il profilo della corticale una volta persa la propria capsula.
Proprio per questo suo improvviso possibile viraggio maligno, è spesso consigliato un procedimento diagnostico approfondito con TC.
 
Utente anonimo