Differenze tra le versioni di "Patata del Fucino"

Altro nome
(Altro nome)
}}
 
La '''patata del Fucino''', nota anche come '''patata di Avezzano''', è una varietà di [[Solanum tuberosum|patata]] tipica della piana del [[Fucino]], in [[Abruzzo]]. Riconosciuta ufficialmente con il marchio europeo [[Indicazione geografica protetta|IGP]] dall'anno 2016<ref name="MiPAAFT">{{cita web|url=https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/10039|titolo=La patata del fucino diventa Igp. Salgono a 282 le dop e igp italiane registrate|editore=MiPAAFT|data=28 aprile 2016|accesso=1º agosto 2018}}</ref>, fa parte dei [[Prodotti agroalimentari tradizionali abruzzesi]] con la denominazione dicome [[patata degli Altipiani d'Abruzzo]]<ref name="MiPAAFT elenco">{{cita web|url=https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3276|titolo=Elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali|formato=PDF|editore=MiPAAFT|accesso=1º agosto 2018}}</ref>.
 
== Cenni storici ==
Subito dopo il prosciugamento del lago vennero utilizzati oltre ai primi trattori [[Landini (azienda)|Landini]] anche gli animali da lavoro, in particolare i [[Marchigiana|bovini di razza marchigiana]], per arare i campi. Questo avvenne fino all'esproprio dei terreni ai [[Torlonia]], stabilito dalla [[riforma agraria]] del 1950, periodo in cui l'allevamento di bestiame suppliva alle esigenze dei contadini<ref>{{cita|Letta, 1985|pp. 50-72.}}</ref>. A cominciare dagli anni sessanta l'avvento dell'imprenditoria, affiancata all'agricoltura di tipo tradizionale, trasformò l'economia della zona grazie anche al miglioramento delle infrastrutture.
 
La patata del Fucino era nota fino ai primi [[anni 2000|anni duemila]] semplicemente con il nome di "patata di Avezzano".
 
Dai primi anni del XXI secolo con la realizzazione nella piana fucense dei centri di raccolta e di condizionamento le patate vengono stoccate, lavate e confezionate prima di essere immesse nei mercati nazionali<ref name="Agraria">{{cita web|url=http://www.agraria.org/prodottitipici/patata-del-fucino.htm|titolo=Patata del Fucino IGP|editore=Agraria|accesso=5 agosto 2018}}</ref>.