Papa Roach: differenze tra le versioni

Il 25 aprile [[2000]] uscì negli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]] il loro secondo album in studio ''[[Infest (Papa Roach)|Infest]]''. Il disco conteneva, oltre a sette tracce scritte in quel periodo, i rifacimenti di quattro brani vecchi. Nella prima settimana vendette 30.000 copie. Si piazzò alla posizione numero 5 delle classifiche statunitensi e alla posizione numero 9 della [[Official Singles Chart]], aggiudicandosi 3 volte il [[disco di platino]]<ref>{{cita web|url=http://www.idolme.com/artist/paparoach.html|titolo=Papa Roach|sito=idolme.com|accesso=6 dicembre 2008}}</ref>. L'album presentò uno stile classificabile come [[nu metal]] e [[rap metal]], caratterizzato da un connubio di [[riff]] di chitarra e [[scream (musica)|scream]] ispirati dal [[metal]] e [[rapping]] e [[scratch]] ispirati dall'[[hip hop]]. Il singolo di lancio fu ''[[Last Resort (Papa Roach)|Last Resort]]'', accompagnato anche da un video. Album e singoli furono trascinati anche dalle loro partecipazioni al [[Vans Warped Tour]] e ad altri importanti concerti. Alla fine del [[2000]] suonarono dal vivo in [[Gran Bretagna]], e un anno dopo parteciparono all'[[Ozzfest]]. Nel [[2001]] sono stati nominati per i [[Grammy Awards]] come ''Best New Artist'' e la canzone ''[[Broken Home]]'' è stata nominata come ''Best Short Form Music Video''.
 
Dopo aver sostenuto concerti soprattutto negli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]], in [[Gran Bretagna]] e in [[Giappone]], in 60 giorni registrarono ''[[Lovehatetragedy]]''. L'album, pubblicato negli USA il 18 giugno [[2002]], non vendette quanto ''Infest'', ma in classifica ottenne risultati migliori. In ''LoveHateTragedy'' avviarono la loro svolta sonora, abbandonando in gran parte le influenze [[rapcorerap rock]]. Durante l'estate dello stesso anno si esibirono dal vivo assieme a [[Ludacris]], [[Xzibit]] e [[Eminem]] in alcune tappe dell'[[The Anger Management Tour|Anger Management Tour]]<ref>{{cita web|url=http://www.gothictheatre.com/artists/detail/papa-roach|titolo=www.gothictheatre.com|accesso=6 dicembre 2008|urlmorto=sì|urlarchivio=https://web.archive.org/web/20080829105813/http://www.gothictheatre.com/artists/detail/papa-roach|dataarchivio=29 agosto 2008}}</ref>.
 
Alla fine del [[2003]] i Papa Roach registrarono un altro album. In origine doveva intitolarsi ''Dancing In the Ashes'', ma poi optarono per ''[[Getting Away with Murder]]'', uscito nel [[2004]]. Lavorarono con il produttore [[Howard Benson]], e scrissero le canzoni ''[[Take Me (Papa Roach)|Take Me]]'' e ''[[Scars (Papa Roach)|Scars]]''. Una volta completata la produzione, la band apparve nel video della title track e andò in un piccolo club estivo per annunciare album e tour susseguenti. ''[[Getting Away with Murder]]'', caratterizzato da sonorità tendenti ad [[hard rock]] ed [[alternative metal]], superò in vendite ''[[Lovehatetragedy]]'' grazie soprattutto al singolo ''Scars''. Ad oggi l'album ha venduto più di 1 milione di copie nei soli USA. Nel [[2005]] si esibirono in numerosi tour insieme a [[Slipknot]], [[Dead Poetic]], [[Trust Company]], [[Chronic Future]], [[Skindred]], [[311 (gruppo musicale)|311]] ed [[Unwritten Law]].
13 426

contributi