Differenze tra le versioni di "Rage Against the Machine"

Nel [[1997]] uscì la raccolta di video ''[[Rage Against the Machine (video)|Rage Against the Machine]]''. Inoltre "[[Tire Me (singolo)|Tire Me]]" vinse un [[Grammy Award alla miglior interpretazione metal]].
 
Il loro primo lavoro live si intitola ''[[Live & Rare (Rage Against the Machine)|Live & Rare]]'', pubblicato nel [[1998]] e contenente brani inediti accanto a pezzi già nelle tracklist dei primi due album. ''[[The Battle of Los Angeles]]'', terzo album in studio della band, fu pubblicato un anno dopo. Come il precedente esordì al primo posto nelle classifiche di Billboard; vendette 450.000 copie nella prima settimana e diventò doppio [[disco di platino]]. Tra i suoi brani più di successo troviamo: "[[Testify (singolo)|Testify]]", il cui video promozionale scherniva [[Al Gore]] e [[George W. Bush]] proprio durante il periodo delle elezioni [[Stati Uniti d'America|USA]] del [[2000]]; "[[Sleep Now in the Fire]]", che critica duramente lo stile di vita americano; "[[Voice Of The Voiceless]]", dedicata a [[Mumia Abu Jamal]]. Inoltre "[[Guerrilla Radio]]" fu premiato comecon un [[BestGrammy HardAward Rockalla Performance]],miglior aiinterpretazione [[Grammyhard Awardsrock]] delnel [[2000]]. In quel periodo ebbero una delle loro più celebri tappe in Europa presso [[Wittgenstein]], in [[Germania]], di fronte a 100.000 fan.
 
Nel [[1999]] suonarono anche al festival intitolato [[Woodstock 1999]], insieme a [[Red Hot Chili Peppers]], [[Limp Bizkit]], [[Korn]] e [[Kid Rock]]. Anche in quell'occasione bruciarono la bandiera americana, in segno di protesta.
13 426

contributi