Apri il menu principale

Modifiche

Annullata la modifica 102322700 di 188.217.236.200 (discussione) vandal
{{Nota disambigua|la sillabazione "alpha bravo charlie"|Alfabeto fonetico NATO}}
<!-- Per l'opportunità aldella Cagnolinoooonota disambigua, vedi la voce cui si rimanda. User:Pequod76-->
{{avvisounicode}}
{{F|fonetica|arg2=alfabeti|maggio 2012}}
[[File:IPA in IPA.svg|thumb|Il termine ''IPA'' scritto con l'alfabeto fonetico internazionale nella pronuncia inglese.]]
L<nowiki>'</nowiki>'''alfabeto fonetico internazionale''' ('''AFI'''; comunemente indicato con la sigla [[lingua inglese|inglese]] '''IPA''', ''International Phonetic Alphabet''<ref>Patrizia Sorianello, ''[http://www.treccani.it/enciclopedia/alfabeto-fonetico_%28Enciclopedia-dell%27Italiano%29/ alfabeto fonetico]'', Enciclopedia dell'italiano Treccani.</ref>) è un sistema di scrittura [[Alfabeto|alfabetico]] utilizzato per rappresentare i suoni delle lingue nelle [[Trascrizione fonetica|trascrizioni fonetiche]]<ref>Raffaele Simone, ''Fondamenti di linguistica'', ed. Laterza, Roma-Bari, 2008, ISBN 978-88-420-3499-5, p. 99.</ref>. L'AFI nasce per iniziativa dell'[[Associazione fonetica internazionale]] al fine di creare uno ''standard'' con cui trascrivere in maniera univoca i suoni linguistici ([[Fono|foni]]) di tutte le lingue; ad ogni simbolo dell'AFI corrisponde uno e un solo solo suono, senza possibilità di confusione.
 
3 432

contributi