Differenze tra le versioni di "Pasto"

26 byte aggiunti ,  11 mesi fa
m
WPCleaner v1.43 - Disambigua corretti 2 collegamenti - Anglosassone, Galateo / Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia (Wikilink uguali alla propria descrizione)
m
m (WPCleaner v1.43 - Disambigua corretti 2 collegamenti - Anglosassone, Galateo / Fixed using Wikipedia:Check Wikipedia (Wikilink uguali alla propria descrizione))
[[File:English_Breakfast.jpg|thumb|Colazione anglosassone]]
Il primo pasto della giornata, consumato generalmente poco dopo il risveglio notturno, viene chiamato "[[colazione]]" (o ''prima colazione'').<br/>
Il termine fu introdotto intorno al [[V secolo]] da alcune pratiche conviviali del primo [[monachesimo]] cristiano europeo. E' un pasto di varie quantità e tipologie, a seconda dei paesi del mondo in cui si consuma. Nella cosiddetta " [[Civiltà occidentale]]", si distinguono due tipi di colazione; la cosiddetta ''continentale'' e l'''internazionale'' (o ''inglese'', 'anglosassone''). La prima, chiamata così poiché derivata da molte tradizioni del [[Europa|continente europeo]], è un pasto relativamente leggero, generalmente dolce, accompagnato da una [[bevanda]] calda ([[latte]], [[caffè]], [[tè]] o [[cioccolata calda]]), a volte con [[pane]], [[burro]], [[confettura]] o [[miele]] o altri prodotti di [[pasticceria]]; possono essere contemplati in questo tipo di colazione anche lo [[yogurt]], [[cereali]], [[succo di frutta|succhi di frutta]] e [[muesli]]. La seconda, ha un'origine di tradizione [[Paesi anglosassoni|anglosassone]], ed è più abbondante, composta genrelamente da dolce e salato, spesso con piatti tipici a seconda della nazione in cui si trova (international), oppure spesso sostituita anche da un ''[[brunch]]'' di metà mattina, che rimpiazza, in questo caso, il pasto del [[pranzo]]. La distinzione è molto flessibile, ed esistono tradizioni di colazione che integrano le caratteristiche dei due tipi. Nelle colazioni tradizionali dell'[[Italia meridionale]], ad esempio, sono presenti alimenti dolci (latte, miele, burro, [[castagne]], ecc.) e alimenti non prettamente dolci (come pizzette, focacce, [[salumi]], ecc.).
{{vedi anche|Colazione}}
== Pasto di metà giornata ===
* di [[mattino|mattina]], un breve spuntino intorno alle dieci-undici serve a spezzare la mattina di lavoro o di studio, in inglese detto ''brunch'', una contrazione dei termini ''breakfast'' e ''lunch''.
* di [[pomeriggio]], la [[merenda]], che avviene solitamente intorno le quattro-cinque del pomeriggio, è un piccolo pasto, solitamente composto da dolci (pane, burro, marmellata, yogurt, [[brioche]], ecc.), per lo più tipico dell'[[infanzia]] e derivato sporattutto da tradizioni di paesi latini; sempre di pomeriggio, esistono momenti di alimentazione come l'ora del [[tè (pasto)|tè]], specialmente in Inghilterra, per tradizione alle cinque del pomeriggio, accompagnata da dolci e biscotti.
* Il cosiddetto "[[aperitivo]]", consumato intorno alle sei-sette del pomeriggio e diffusosi soprattutto in [[Francia]] e nell'[[Italia settentrionale]] lungo [[XX secolo]], è tradizionalmente composto da [[Cocktail|cocktails]] misti a frugali e piccoli alimenti da immediato consumo, detti [[stuzzichini]] (patatine, noccioline, etc), da consumarsi in piedi o seduti, oppure anche da vere e proprie aree espositive dedicate all'immediato consumo del cibo, i cosiddetti "[[Banqueting|banqueting]]" o "[[buffet]]". Se diventa un pasto quasi completo, questa tradizionale pratica, quasi serale, ha poi assunto, in [[Italia]], il nome composto di "[[apericena]]". In Spagna, tale usanza viene detta "[[Tapas]]", con piatti già pronti e preparati al consumo in locali preposti.
* di [[notte]], lo spuntino di mezzanotte prima di andare a dormire è cosa molto rara, e si tratta più di un capriccio.
 
 
=== Rituali ===
In tempi remoti, non soltanto lo schema di preparazione della tavola, ma l'ordine del servizio e molti altri atteggiamenti erano estremamente formalizzati in funzione della [[gerarchia]] dei commensali. I pasti occupavano così un grande posto nel [[galateo (costume)|galateo]] del [[XIX secolo]]. Oggi i costumi si sono sensibilmente liberalizzati, ma il pasto resta lo stesso una delle attività quotidiane più codificate.
È per esempio buon costume augurare un buon appetito all'inizio del pasto o non alzarsi da tavola senza una ragione precisa.
 
176 331

contributi