Paolo Silvio Mazzoleni: differenze tra le versioni

Annullata la modifica 102616201 di 81.208.106.4 (discussione): npov
(dettagli carriera)
(Annullata la modifica 102616201 di 81.208.106.4 (discussione): npov)
Etichetta: Annulla
 
Il 21 aprile 2013, in occasione dell'incontro tra {{Calcio Catania|N}} e {{Calcio Palermo|N}}, festeggia la sua 100ª direzione di gara nel massimo campionato italiano di calcio. Il successivo 28 maggio si concede anche una divagazione ufficiosa, dirigendo a [[Allianz Stadium (Torino)|Torino]] la [[partita del cuore]] tra la [[nazionale italiana cantanti]] e il team campioni per la ricerca.
 
Durante la propria carriera è oggetto di critiche feroci da parte dei dirigenti del Pescara che, dopo una partita persa in casa col Chievo anche grazie a controverse decisioni del fischietto bergamasco, riferiscono di essersi sentiti replicare 'Bisogna parlare bene in settimana' dopo una richiesta di spiegazioni su alcune decisioni dell'arbitro.
 
In campo internazionale, nel novembre 2013 fa il suo esordio nella fase a gironi di [[UEFA Europa League|Europa League]]: l'[[UEFA]] lo designa per una partita della quarta giornata, tra i portoghesi del {{Calcio Vitoria Guimaraes|N}} e gli spagnoli del {{Calcio Betis|N}}. Il 6 agosto 2014 arriva anche il debutto in [[UEFA Champions League|Champions League]], nella gara di ritorno del terzo turno a [[Edimburgo]] tra gli scozzesi del {{Calcio Celtic|N}} e i polacchi {{Calcio Legia Varsavia|N}}. Il 9 ottobre 2014 debutta nelle qualificazioni del {{EC|2016}}, arbitrando a [[Skopje]] la gara tra [[Nazionale di calcio della Repubblica di Macedonia|Macedonia]] e [[Nazionale di calcio del Lussemburgo|Lussemburgo]]. In mezzo, nel febbraio 2015 è designato per dirigere la finale del [[Torneo di Viareggio 2015|Torneo di Viareggio]] tra le formazioni giovanili di {{Calcio Inter|N}} e {{Calcio Verona|N}} (2-1).