Differenze tra le versioni di "Aviere (F 583)"

m
→‎Nome: redirect
m (incipit)
m (→‎Nome: redirect)
 
==Nome==
Questa è la terza unità a portare il nome [[Aviere]]. La [[Aviere (cacciatorpediniere)|prima unità a portare questo nome]] fu un [[cacciatorpediniere]] [[Classe Camicia NeraSoldati (cacciatorpediniere)|Classeclasse Soldati I serie]] - costruito dai Cantieri [[Oto OTO-Melara|OTO]] di [[Livorno]], varato il 19 settembre [[1937]] ed entrato in servizio il 31 agosto [[1938]], che nel corso della [[seconda guerra mondiale]] dopo avere effettuato 41 missioni di scorta e 16 di ricerca del nemico affondò il 17 dicembre [[1942]] silurato dal sommergibile [[Royal Navy|inglese]] '''HMS ''Splendid''''', mentre insieme alla gemella [[{{nave||Camicia Nera]]|cacciatorpediniere|2}} scortava la motonave tedesca Ankara sulla tratta [[Napoli]] - [[Biserta]]. L'[[Aviere]] manovrò facendo da scudo alla motonave tedesca e il suo comandante il [[Capitanocapitano di Vascellovascello]] Ignazio Castrogiovanni<ref>[http://www.marina.difesa.it/storia/movm/parte06/movm6031.htm Motivazione della Medaglia d'oro al Valor Militare al Comandante Ignazio Castrogiovanni sul sito della Marina Militare]</ref> che durante l'affondamento cedette il suo posto sulla zattera di salvataggio ad un marinaio, inabissandosi con l'unità venne decorato di [[Medaglia d'Oro al Valor Militare]] alla memoria.
 
La seconda unità fu l'ex [[cacciatorpediniere]] dellastatunitense [[US Navy]] '''[[Aviere (D 554){{nave|USS ''|Nicholson'' (|DD-442)]]'''|6}} appartenente alla [[Classe Benson/Livermoore|Classe Livermoore]]. La nave costruita nell'[[Arsenale]] di [[Boston]] venne varata il 31 maggio [[1940]], entrando in servizio il 3 giugno [[1941]]. Dopo aver preso parte alla [[seconda guerra mondiale]], operando sia in [[Oceano Atlantico|Atlantico]] che nel [[Oceano Pacifico|Pacifico]] ed essere collocata in riserva il 26 febbraio [[1946]], l'unità venne ceduta all'[[Italia]] e consegnata alla [[Marina Militare Italiana]] il 15 gennaio [[1951]] venne ribattezzata [[''Aviere]]'' contraddistinta con il distintivo ottico '''AV''' e successivamente all'entrata dell'Italia nella [[NATO]] ildal [[pennant number|distintivo ottico '''D 554''']]. Nella Marina Militare Italiana la nave effettuò attività di squadra fino al [[1970]], quando con la messa in disarmo delldello ''[[ArtigliereUSS Woddworth (D 553DD-460)|Artigliere]]'' venne utilizzata come ''"Nave Esperienza''" per la sperimentazione di sistemi attualmente in uso a bordo di numerose unità navali italiane ed estere, sostituendo in tale compito il ''[[Carabiniere (Dcacciatorpediniere 5511938)|Nave Carabiniere]]'', ruolo di ''Nave Esperienza'' successivamente espletato nella Marina Militare Italiana da un'altra [[Carabiniere (F 581)|Nave Carabiniere]]. L'[[''Aviere]]'' fu radiato il 1º settembre [[1975]].
 
La seconda unità fu l'ex [[cacciatorpediniere]] della [[US Navy]] '''[[Aviere (D 554)|USS ''Nicholson'' (DD-442)]]''' appartenente alla [[Classe Benson/Livermoore|Classe Livermoore]]. La nave costruita nell'[[Arsenale]] di [[Boston]] venne varata il 31 maggio [[1940]], entrando in servizio il 3 giugno [[1941]]. Dopo aver preso parte alla [[seconda guerra mondiale]], operando sia in [[Oceano Atlantico|Atlantico]] che nel [[Oceano Pacifico|Pacifico]] ed essere collocata in riserva il 26 febbraio [[1946]], l'unità venne ceduta all'[[Italia]] e consegnata alla [[Marina Militare Italiana]] il 15 gennaio [[1951]] venne ribattezzata [[Aviere]] contraddistinta con il distintivo ottico '''AV''' e successivamente all'entrata dell'Italia nella [[NATO]] il [[pennant number|distintivo ottico '''D 554''']]. Nella Marina Militare Italiana la nave effettuò attività di squadra fino al [[1970]], quando con la messa in disarmo dell'[[Artigliere (D 553)|Artigliere]] venne utilizzata come ''Nave Esperienza'' per la sperimentazione di sistemi attualmente in uso a bordo di numerose unità navali italiane ed estere, sostituendo in tale compito [[Carabiniere (D 551)|Nave Carabiniere]], ruolo di ''Nave Esperienza'' successivamente espletato nella Marina Militare Italiana da un'altra [[Carabiniere (F 581)|Nave Carabiniere]]. L'[[Aviere]] fu radiato il 1º settembre [[1975]].
=== Immagini dei precedenti Aviere ===
<gallery widths = 250>