Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
|Nazionalità = britannico
|Immagine = RupertEverett cropped-2.jpg
|Didascalia = Rupert Everett nel 2007 all’annualeal [[Sydney Gay and Lesbian Mardi Gras]] [[2007]]
}}
 
 
=== Il successo ===
[[File:Rupert Everett 8933.jpg|thumb|right|Rupert Everett nelal [[2015]]Monte-Carlo alFilm Festival delde Cinemala diComédie]] Monaco[[2015]]]]
È nel [[1984]] che Rupert raggiunge il successo per la prima volta, interpretando un agente doppiogiochista nel film ''[[Another Country - La scelta]]''. È a partire da questo periodo che risveglia un grande interesse nei produttori. Nel [[1985]], recita nel film di [[Mike Newell]] ''[[Ballando con uno sconosciuto]]'', e nel [[1987]] lo si ritrova accanto a [[Ornella Muti]], in un adattamento di un romanzo di [[Gabriel García Márquez]] ''[[Cronaca di una morte annunciata]]'' di [[Francesco Rosi]]. Poi, nel [[1989]], lo si ritrova nel primo lungometraggio di [[Pierre-Henri Salfati]], ''[[Tolérance]]'', che gli permetterà l'anno successivo di strappare un ruolo accanto a [[Christopher Walken]] in ''[[Cortesie per gli ospiti (film)|Cortesie per gli ospiti]]''. In seguito, ''[[Prêt-à-Porter (film)|Prêt-à-Porter]]'' di [[Robert Altman]], girato nel [[1994]], gli permetterà di ritrovarsi accanto a [[Sophia Loren]], [[Marcello Mastroianni]] e [[Lauren Bacall]]. Nel [[1995]], Nicolas Hytner lo ingaggia per recitare nel suo film, ''[[La pazzia di Re Giorgio]]''.
 
Utente anonimo