Differenze tra le versioni di "Anno 0"

4 byte rimossi ,  2 anni fa
ho eliminato un link in quanto riportava ad un anno di diversa cronologia da quella intesa
m (Annullate le modifiche di 46.226.205.32 (discussione), riportata alla versione precedente di IrishBot)
Etichetta: Rollback
(ho eliminato un link in quanto riportava ad un anno di diversa cronologia da quella intesa)
Nella notazione degli storici, che normalmente utilizzano il [[calendario giuliano]] per i periodi antecedenti l'introduzione del [[calendario gregoriano]], l'anno 0 dell'era cristiana non esiste e si passa direttamente dall'[[1 a.C.|anno 1 avanti Cristo]] all'[[1|anno 1 dopo Cristo]]: infatti il [[0 (numero)#Storia dello zero|numero 0]] venne introdotto in Europa solo dal [[1202]] dal [[pisa]]no [[Leonardo Fibonacci]]. Esistono tuttavia altre notazioni come quella degli astronomi, che prevedono l'anno 0 per indicare l'anno 1 a.C. degli storici.<ref>[http://www.galileo.fr.it/marc/varie/calendario/anno_zero.htm]</ref>
 
Tradizionalmente, l'anno 1 dell'era cristiana è l'anno successivo al momento in cui si riteneva che fosse avvenuta la [[nascita di Gesù]]. Più precisamente, intorno al [[523]] il monaco [[Dionigi il Piccolo]] calcolò che l'anno 1 dell'[[era (tempo)|era]] cristiana fosse incominciato nell'anno [[753]] dalla fondazione di Roma (aUc: ''[[ab Urbe condita]]''). In realtà, la cronologia di Dionigi il Piccolo entrò in uso solo tra l'[[VIII secolo|VIII]] e il [[X secolo]], quando fu adottata dalla Chiesa di Roma. L'uso dell'era cristiana anche per gli anni avanti Cristo è molto più recente.
 
Secondo la maggior parte degli studiosi moderni il calcolo di Dionigi era sbagliato e, d'altra parte, i documenti [[Agiografia|agiografici]] non sono sufficienti a stabilire la presunta [[data di nascita di Gesù]]. L'unico elemento di qualche valore è il riferimento del [[Vangelo secondo Matteo]] a [[Erode il Grande]], a proposito della [[strage degli innocenti]]. [[Flavio Giuseppe|Giuseppe Flavio]] riporta che Erode morì nell'anno [[4 a.C.]], perciò la [[nascita di Gesù]] dovrebbe essere anteriore a quest'anno. Lo studioso Michele Loconsole ipotizza che nel 4 a.C. Erode abbia associato i suoi figli al governo, ma che sia morto qualche anno più tardi: secondo questo studioso il calcolo di Dionigi il Piccolo potrebbe essere corretto<ref>Michele Loconsole, ''Quando è nato Gesù?'', San Paolo, 2011</ref>. Calendario ed era cristiana sono rimasti quelli tradizionali, essendo impensabile rivoluzionare un conteggio degli anni ormai divenuto una [[Convenzione (sociologia)|convenzione]] anche nei paesi estranei alle tradizioni cristiane.
1

contributo