Differenze tra le versioni di "Clunaculum"

WND
(levo categoria ridondante)
(WND)
 
{{S|armi|Antica Roma}}
Il '''Clunaculum''' era un [[pugnale]]-[[spada]] che i soldati dell'[[esercito romano]] portavano nella parte posteriore dell'[[armatura]], appoggiato sulle [[natiche]] [''in latino clunes''].
 
Era sempre a [[lama (oggetto)|lama]] molto larga e abbastanza [[leggera]], perché considerata come un'arma secondaria rispetto al [[gladio (arma)|gladio]], e veniva utilizzata nel [[combattimento corpo a corpo]] qualora il [[soldato]] fosse in pericolo o avesse perso le sue [[armi]] principali.
 
Veniva spesso impiegato nei [[sacrifici]] perché con la sua [[forma]] e le sue [[dimensioni]] poteva recidere facilmente la [[gola]] delle [[Vittima (singolo)|vittime]].
 
==Collegamenti esterni==
332 583

contributi