Differenze tra le versioni di "Koshiki no kata"

3 217 byte aggiunti ,  1 anno fa
Il {{nihongo|'''koshiki-no-kata'''|古式の形|"forme degli antichi"}} è un [[kata]] del [[judo]] sviluppato da [[Kanō Jigorō]] in onore delle antiche [[koryū]] di [[jujutsu]] e in particolare di [[Kitō-ryū]].
 
''<<Ho deciso di salvaguardare queste tecniche creando il Koshiki no Kata perché esse esprimono perfettamente i principi e le tecniche del Kodokan judo.>>'' Jigoro Kano.
== Descrizione ==
 
Il ''koshiki-no-kata'' consiste di 21 tecniche, suddivise in due gruppi: 14 {{nihongo|''omote''|面|"fronte"}} e 7 {{nihongo|''ura''|裏|''retro''}}. Il primo gruppo sottintende che ''tori'' ed ''uke'' indossino un'[[yoroi|armatura]] da samurai.
== Descrizione ==
Il ''koshiki-no-kata'' consiste di 21 tecniche, suddivise in due gruppi: 14 {{nihongo|''omote''|面|"fronte"}} e 7 {{nihongo|''ura''|裏|''retro''}}. Il primo gruppo sottintende che ''tori'' ed ''uke'' indossino un'[[yoroi|armatura]] da samurai.
 
<br />
 
* {{nihongo|'''Omote'''|面|"fronte"}}
 
* {{nihongo|'''Ura'''|裏|''retro''}}
#'''Mi-kudaki:''' la posizione di partenza e il primo attacco di Uke sono gli stessi delle prime due tecniche della sezione '''Omote'''. All'attacco di Uke, Tori afferra con la mano destra il polso sinistro di Uke e porta la mano sinistra sotto il suo braccio sinistro, sollevandolo e sbilanciando Uke. Mantenendo lo squilibrio, Tori si sposta in tsugi-ashi verso l'angolo del tatami e Uke lo segue in ayumi-ashi, per poi bloccare la spinta portando indietro e puntando il piede sinistro. Alla spinta in avanti di Uke, Tori mantiene la posizione delle braccia, fa un passo verso l'esterno con il piede sinistro e scivola con la gamba destra all'esterno della gamba destra di Uke, lasciandosi cadere e proiettando Uke con una caduta avanti destra oltre la propria testa. Da questo punto del kata in poi, le tecniche saranno svolte più rapidamente, con Tori che si trova sempre, più o meno, al centro del tatami e Uke che lo attacca avvicinandosi da un angolo del tatami.
#'''Mi-kudaki'''
#'''Kuruma-gaeshi:''' Tori e Uke si alzano ed Uke attacca subito Tori come se volesse pingerlo per le spalle. Tori porta le mani sotto le ascelle di Uke e porta il peso indietro lasciandosi cadere. Uke esegue una caduta avanti destra passando oltre la testa di Tori.
#'''Kuruma-gaeshi'''
#'''Mizu-iri:''' Uke attacca Tori al viso con la mano destra colpendo cola punta delle dita. Tori afferra il polso di Uke con la mano sinistra e porta la mano destra sotto la sua ascella, poi scivola con la gamba destra all'esterno della gamba destra di Uke lasciandosi cadere e proiettando Uke, che eseguirà una caduta avanti destra passando oltre la testa di Tori.
#'''Mizu-iri'''
#'''Ryusetsu:''' Tori va incontro a Uke e mima un colpo al viso, dal basso verso l'alto, con il dorso della mano, poi porta le mani dietro le spalle di Uke passando con la sinistra sotto e con la destra sopra al baccio di Uke (Uke posiziona le mani nello stesso modo). Poi Tori porta il peso indietro e si lascia cadere proiettando Uke.
#'''Ryusetsu'''
#'''Sakaotoshi:''' Uke attacca Tori al ventre con la punta delle dita della mano sinistra. Tori devia e afferra il polso di Uke con la mano destra, porta la mano sinistra all'interno del braccio di Uke e lo tira proiettandolo (a differenza delle tecniche della sezione '''Omote''', Tori non scende in ginocchio per eseguire questa tecnica).
#'''Sakaotoshi'''
#'''Yukiore:''' Tori si avvicina a Uke, gli volta le spalle e inizia a camminare verso il centro del tatami. Uke lo attacca da dietro avvolgendo le braccia attorno al torace e alle braccia di Tori. Tori si difende allargando i gomiti, afferrando con la mano sinistra il braccio destro di Uke ed eseguendo un simil-Seoi nage mentre scende a terra con il ginocchio destro.
#'''Yukiore'''
#'''Iwa-nami:''' Tori va incontro a Uke e mima un colpo al viso, dal basso verso l'alto, con il dorso di entrambe le mani, poi afferra entrambi i baveri di Uke (Uke appoggia le mani sulle spalle di Tori) e porta il peso indietro, lasciandosi cadere e proiettando Uke, che eseguirà una caduta avanti destra passando oltre la testa di Tori.
#'''Iwa-nami'''
 
== Video ==
* [https://www.youtube.com/watch?v=ot5z7viZhqc Koshiki-no-kata] (''tori'': Jigoro Kano, ''uke'': Yoshiaki Yamashita)
 
== Libri ==
 
* ''KODOKAN JUDO,'' Jigoro Kano; pubblicato da: Kodansha International; edizione italiana: Edizioni Mediterranee.
 
== Suddivisione del Judo ==
{{Judo}}
{{Portale|sport}}
Utente anonimo