Apri il menu principale

Modifiche

m
== Biografia ==
=== Giovinezza ===
====Infanzia====
[[File:Caterina e i figli.jpg|thumb|left|Caterina de' Medici in abiti vedovili e i figli: da sinistra, Francesco d'Alençon, re Carlo IX, Margherita e Enrico d'Angiò. [[1561]] circa.]]
Nato nel [[castello di Fontainebleau]], era il quarto figlio del re di Francia [[Enrico II di Francia|Enrico II]] e di [[Caterina de' Medici]]. Venne inizialmente battezzato con i nomi di Alessandro Edoardo e nominato duca d'Angouleme.<ref>Ebbe padrini [[Edoardo VI d'Inghilterra]] e [[Antonio di Borbone-Vendôme|Antonio di Borbone]], duca di Vendome, futuro re di Navarra, e come madrina, la moglie di quest'ultimo come madrina, Jeanne d'Albret, principessa Viane, futuro [[Giovanna III di Navarra]].</ref> Nel 1560, con l'ascesa al trono del suo fratello [[Carlo IX di Francia|Carlo IX]], divenne duca d'Orléans. Al momento della cresima a Tolosa (17 marzo 1565) nella cattedrale di Saint-Étienne, cambiò il nome in Enrico, in onore del padre.<ref>{{Cita|Viennot, 1994|p. 25.}}</ref> L'8 febbraio 1566, divenne duca d'Angiò.
569

contributi