Differenze tra le versioni di "Arto"

4 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
L''''arto''' è un'appendice mobile connessa al corpo umano o animale mediante [[articolazione|articolazioni]].
 
La maggior parte degli animali usano gli arti per la [[Locomozione terrestre|locomozione]], ad esempio per [[Corsa|correre]], camminare, [[Salto|saltare]]. Generalmente gli arti anteriori (o nel caso dei [[bipedi]] gli [[arti superiori]]) sono adoperati per trasportare o manipolare oggetti.
 
In riferimento all'[[anatomia]] dell'uomo, gli arti si distinguono in [[arto superiore|superiori]] (comunemente definiti [[braccia]]) e [[arto inferiore|inferiori]] (comunemente definiti [[gamba|gambe]]), mentre per i quadrupedi gli arti sono posteriori o anteriori e vengono indifferentemente comunemente chiamati [[zampa|zampe]]. Mentre i bipedi (tra cui l'uomo) usano solo gli arti inferiori per muoversi, i [[quadrupedi]] corrono o camminano su tutti e quattro gli arti; gli umani, per quanto posseggano arti superiori più deboli rispetto ad altri mammiferi, con essi raggiungono livelli di mobilità ben superiori e le [[mano|mani]], che ne costituiscono l'estremità, permettono all'uomo di agguantare e manipolare con cura gli oggetti con cui interagisce. Lo scheletro degli arto superiore è formato dalle ossa del braccio (radio e ulna) e dalle piccole ossa della mano (carpo, metacarpo, falangi).Tra le ossa del braccio e dell'avambraccio si trova l'articolazione del gomito. Lo scheletro del braccio è collegato a quello del tronco mediante il [[Spalla|cingolo scapolare]], (scapola e clavicola: la scapola è l'elemento di collegamento tra omero e clavicola, a sua volta articolata con lo sterno). L'articolazione tra omero e scapola forma la spalla. Lo scheletro dell'arto inferiore è formando dall'osso della coscia (femore), dalle ossa della gamba (tibia e perone) e dalle piccole ossa del piede (calcagno, tarso, metatarso e falangi). Lo scheletro della coscia è collegato a quello del tronco mediante il bacino o [[Bacino (anatomia)|cingolo pelvico]]. Tra le ossa della coscia e della gamba si trova l'articolazione del ginocchio, protetta dal l'osso della [[Rotula (anatomia)|rotula]].
Utente anonimo