Differenze tra le versioni di "Università commerciale Luigi Bocconi"

doppione
m (Annullate le modifiche di 109.117.243.112 (discussione), riportata alla versione precedente di Mariachiaramnc)
Etichetta: Rollback
(doppione)
* '''[[1984]]''': introduzione del numero programmato.
* '''[[1986]]''': creazione di "Bocconi comunicazione".
* '''[[1988]]''': creazione della ''Community of European Management Schools'' (CEMS) insieme ad altre tre università europee (Esade, [[HEC Paris|HEC]], Köln). Nascita di [[Egea (casa editrice)|Egea]]<ref>{{Cita web|url=http://www.universitypressitaliane.it/editori/egea--universita-bocconi-editore/676|titolo=Egea - Università Bocconi Editore|accesso=30 gennaio 2019}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.egeaeditore.it/ita/chi-siamo.aspx|titolo=Chi siamo|accesso=30 gennaio 2019}}</ref> e fondazione della prima [[junior enterprise]] italiana, JEME Bocconi studenti.
* '''[[1989]]''': approvazione del piano decennale Bocconi [[1990]]-[[2000]], che prevede una revisione dei piani studio. Verranno introdotti i corsi di laurea in economia delle istituzioni e dei mercati finanziari (CLEFIN), in economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali (CLAPI), in economia e legislazione per l'impresa (CLELI). Vengono adottati metodi di valutazione della qualità su didattica e servizi.
* '''[[1999]]''': attivazione dei corsi di laurea in scienze economiche, statistiche e sociali (CLE), in economia per le arti, la cultura e la comunicazione (CLEACC) e in [[giurisprudenza]] (CLG). Introduzione del nuovo modello didattico.
;Tra i Leoni
Il bimestrale universitario raccoglie articoli di una redazione completamente costituita da studenti, spaziando dalle tematiche economiche e giuridiche all'attualità, senza trascurare le principali notizie relative all'ateneo.
 
== Casa editrice ==
Nel 1988 l'università ha istituito una propria casa editrice denominata Egea<ref>{{Cita web|url=http://www.universitypressitaliane.it/editori/egea--universita-bocconi-editore/676|titolo=Egea - Università Bocconi Editore|accesso=30 gennaio 2019}}</ref><ref>{{Cita web|url=http://www.egeaeditore.it/ita/chi-siamo.aspx|titolo=Chi siamo|accesso=30 gennaio 2019}}</ref>.
 
== Finanziamenti pubblici ==
14 574

contributi