Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 6 mesi fa
nessun oggetto della modifica
|suddivisione_testo=
}}
'''''Echinocactus grusonii''''' <small>[[Heinrich Hildmann|Hildm.]], [[1886]]</small>, volgarmente noto come '''cuscino della suocera'''<ref name="giardinaggio">{{cita web|url=https://www.giardinaggio.it/grasse/singolegrasse/echinocactus/echinocactus.asp|titolo=Cuscino della suocera - Echinocactus grusonii|accesso=8 marzo 2019}}</ref> o '''grusone'''<ref name="giardinaggio"/>, è una [[Plantæ|pianta]] appartenente alla [[Famiglia (tassonomia)|famiglia]] delle [[Cactaceae]], [[Endemismo|endemica]] del [[Messico]] centro-orientale.<ref name = IUCN /><ref name = TPL>{{Cita web | url = http://www.theplantlist.org/tpl1.1/record/kew-2781852 |sito= The Plant List | titolo = Echinocactus grusonii | lingua = en | accesso = 29 giugno 2014 }}</ref>
 
Il nome della pianta deriva {{lang-grc|ἐχῖνος|ekhînos|riccio|da=si}}, per via delle numerosissime [[spina|spine]] che ricoprono il fusto.
Le costolature sono ornate da [[areola (botanica)|areole]] ricoperte da peluria giallastra, da 8-10 spine radiali e 3-5 spine centrali. Le spine sempre gialle oro o bianche (nelle varietà albina).
 
I [[fiori]] sono prodotti solo dalle piante adulte (oltre i quindici anni di vita); sono cotonosi, a forma di imbuto, di colore giallo-verde, e possono raggiungere una lunghezza di 5–75-7&nbsp;cm.
 
== Distribuzione e habitat ==
12 529

contributi