Apri il menu principale

Modifiche

m
→‎Storia: redirect
Nel [[1939]] venne fondata la società [[Navalmeccanica]] con sede a Napoli che incorporava le società [[Bacini & Scali Napoletani|''Officine & Cantieri Partenopei'']], il [[Cantiere Pattison|Cantiere di Vigliena]], le ''Officine Meccaniche e Fonderie'' (ex Hawthorn e Guppy), ed il Cantiere navale di Castellammare di Stabia.
 
Nel corso della [[seconda guerra mondiale]] nel cantiere vennero eseguite per la [[Regia Marina]], come alcune [[corvetta|corvette]] [[Classe Gabbiano (corvetta)|Classe Gabbiano]] e l'[[incrociatore leggero]] [[''Giulio Germanico (incrociatore)|Giulio Germanico]]''.
 
Nel [[1943]] le attrezzature erano quasi completamente distrutte e nel dopoguerra venne iniziata l'opera di ricostruzione dei cantieri.