Differenze tra le versioni di "Flerovio"

1 266 byte aggiunti ,  2 anni fa
pubblicazione dal 2015 per Fl-284, Fl-285
(pubblicazione dal 2015 per Fl-284, Fl-285)
Il '''flerovio''' o anche ''eka-piombo'' è l'[[Elemento chimico|elemento]] con [[numero atomico]] 114 indicato con il simbolo '''Fl''', ed è un [[Elementi transuranici|elemento transuranico]] sintetico. Il nome temporaneo era ununquadio ed è stato ufficializzato dalla [[Unione internazionale di chimica pura e applicata|IUPAC]] in onore del fisico russo [[Georgij Flërov]]<ref name=IUPAC>{{Cita|IUPAC}}</ref>.
 
Sono stati osservati circa 80 [[Radioattività|decadimenti radioattivi]] del flerovio, 50 diretti e 30 derivanti dal decadimento del [[livermorio]] e dell'[[oganesson]]. Tutti i decadimenti sono stati assegnati ai cinquesei [[Isotopo|isotopi]] dal 285284 al 289. Ad oggi l'isotopo più longevo conosciuto è il <sup>289</sup>Fl con un'[[Emivita (fisica)|emivita]] di circa 2,6 secondi, tuttavia ci sarebbero osservazioni di un isomero nucleare, il <sup>289b</sup>Fl, con una emivita di circa 66 secondi, che così sarebbe uno degli elementi più longevi della regione degli [[Elementi transuranici|elementi superpesanti]].
 
Studi chimico-fisici eseguiti nel [[2007]], indicano che il flerovio quasi sicuramente non possiede proprietà predette dalla [[Tavola periodica degli elementi|tavola periodica]] e sembrerebbe essere il primo elemento superpesante avente proprietà simili ai [[gas nobili]] dovute agli [[Teoria della relatività|effetti relativistici]] della sua grande massa<ref name=tanm>{{Cita|Heinz W. Gäggeler}}</ref>. Tuttavia potrebbe avere proprietà simili a quelle del [[piombo]] e dello [[Stagno (elemento chimico)|stagno]].
!<sup>242</sup>[[plutonio|Pu]]
|<sup>48</sup>[[Calcio (elemento chimico)|Ca]]||<sup>290</sup>Fl||Successo
|-
!<sup>240</sup>[[plutonio|Pu]]
|<sup>48</sup>[[Calcio (elemento chimico)|Ca]]||<sup>288</sup>Fl||Successo
|-
!<sup>239</sup>[[plutonio|Pu]]
|<sup>48</sup>[[Calcio (elemento chimico)|Ca]]||<sup>287</sup>Fl||Da sperimentareSuccesso
|-
!<sup>248</sup>[[Curio|Cm]]
 
Nel dicembre [[2010]], il team al [[Lawrence Berkeley National Laboratory]] (LBNL) ha annunciato la sintesi di un singolo atomo del nuovo isotopo <sup>285</sup>Fl con la consecutiva osservazione di 5 isotopi di elementi figlio.
 
* '''<sup>240</sup>Pu(<sup>48</sup>Ca,''x''n)<sup>288−''x''</sup>Fl (''x''=3,4)'''
Nel 2015, il gruppo al JINR ha studiato questa reazione. Ha trovato 3 atomi di <sup>285</sup>Fl con una schema di decadimento come la ricerca di 2010; ha confirmato quelli risulti. È stato anche scoperto il nuovo isotopo <sup>284</sup>Fl nella stessa reazione; quello isotopo subisce [[fissione nucleare]] con un'emivita di 2,5 millisecondi.<ref name=Utyonkov15>{{Cita pubblicazione|nome=V.I. |cognome=Utyonkov |cognome2=et al. |anno=2015 |titolo=Experiments on the synthesis of superheavy nuclei <sup>284</sup>Fl and <sup>285</sup>Fl in the <sup>239,240</sup>Pu + <sup>48</sup>Ca reactions |rivista= Physical Review C |volume=92 |numero=3 |pp=034609–1—034609–10 |url=https://www.researchgate.net/publication/318324423 |doi=10.1103/PhysRevC.92.034609 |lingua=en}}</ref>
 
* '''<sup>239</sup>Pu(<sup>48</sup>Ca,''x''n)<sup>287−''x''</sup>Fl (''x''=3)'''
Un altro atomo di <sup>284</sup>Fl è stato prodotto in questa reazione, ma la risoluzione è piu basso dell'altra reazione. Questo forse indica i limiti dei effeti della [[isola di stabilità]].<ref name=Utyonkov15 />
 
{|class="wikitable"
22

contributi