Differenze tra le versioni di "Condensazione"

m
wikifico
(Recupero di 0 fonte/i e segnalazione di 1 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta13))
m (wikifico)
 
La condensazione può avvenire generalmente in due modi:
* condensazione volumetrica: avviene normalmente nei fenomeni naturali, come per esempio nelle [[Nuvola|nuvole]];
 
* <u>condensazione volumetrica</u>su superfici: avvieneusata normalmentesoprattutto neiper fenomeniaspetti naturali,tecnici comee ingegneristici, per esempio nellenegli [[NuvolaScambiatore di calore|nuvolescambi di calore]];.
* <u>condensazione su superfici</u>: usata soprattutto per aspetti tecnici e ingegneristici, per esempio negli [[Scambiatore di calore|scambi di calore]].
 
In ogni caso l'operazione di condensazione è [[esotermico|esotermica]], cioè avviene sottraendo [[calore]] alla sostanza che si vuole condensare.<ref>{{en}} [http://energy.gov/sites/prod/files/2013/06/f2/h1012v1.pdf DOE Fundamentals Handbook - "Thermodynamics, Heat transfer, and fluid flow", p. 38.] {{webarchive|url=https://web.archive.org/web/20161220052153/https://energy.gov/sites/prod/files/2013/06/f2/h1012v1.pdf |data=20 dicembre 2016 }}</ref>
== Condensazione su superfici ==
La condensazione su superfici può avvenire in due modi:
* Condensazione a film: il vapore condensa sulla superficie creando un film di liquido, che percola verso il basso per gravità; la presenza del film liquido ostacola la formazione di nuovo condensato.
 
* '''Condensazione a filmgocce:''' il vapore condensa sullasotto superficieforma creandodi unpiccole film di liquidogocce, che percolasi versopossono ilstaccare bassodalla persuperficie gravità;lasciandola lalibera presenza del film liquido ostacolaper la formazione di nuovonuove condensatogocce.
* '''Condensazione a gocce:''' il vapore condensa sotto forma di piccole gocce, che si possono staccare dalla superficie lasciandola libera per la formazione di nuove gocce.
 
La condensazione a film avviene generalmente su superfici pulite e lisce. La presenza di impurezze sulla superficie e nel vapore e la rugosità dell'area di scambio, porta al frazionamento in gocce del film. {{cn|La condensazione a gocce può sviluppare [[Coefficiente di scambio termico|coefficienti di scambio termico]] molto più elevati (da 4 a 8 volte) rispetto a quella a film,}} in quanto la superficie effettiva di scambio, nel caso delle gocce, diventa molto più elevata e la [[resistenza termica]] del condensato viene a mancare. {{cn|Per i calcoli tecnici, dato che non può essere prevista con precisione la condensazione a gocce, si fa riferimento alla condensazione a film:}} {{cn|questo è a vantaggio della sicurezza.}}
147 689

contributi