Francia equinoziale: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
link corretto
m (Bot: specificità dei wikilink e modifiche minori)
(link corretto)
La colonia non durò a lungo. Nello Stato di [[Pernambuco]] i portoghesi assemblarono un esercito, sotto il comando di [[Alexandre de Moura]] e il [[Portogallo]] riuscì a sconfiggere e a espellere i coloni francesi nel [[1615]], meno di quattro anni dopo il loro arrivo. Qualche anno dopo, nel [[1620]], i portoghesi e i brasiliani iniziarono ad arrivare in gran numero a São Luís, dove si avviò una economia basata sullo [[schiavismo]] e sulla [[canna da zucchero]].
 
Dei mercanti francesi provarono di nuovo a creare una colonia più a nord, nella regione dell'attuale [[Guyana francese]], nel [[1626]], [[1635]] (quando venne fondata [[CayennaCaienna]]) e [[1643]]. Si provò a fondare la compagnia della Francia Equinoziale per due volte, nel [[1643]] e [[1645]], ma entrambi i tentativi fallirono a causa della cattiva gestione e di problemi economici. Solo dopo il [[1674]], quando la colonia passò sotto il controllo diretto della corona francese, la ''Francia Equinoziale'' diventò realtà. A tutt'oggi, la Guyana francese è un [[dipartimento della Francia]].
 
==Voci correlate==
Utente anonimo