Differenze tra le versioni di "Civiltà della valle dell'Indo"

Annullata la modifica 103704122 di 2.232.215.180 (discussione)
(Annullata la modifica 103704122 di 2.232.215.180 (discussione))
Etichetta: Annulla
Questi primi contadini coltivarono il [[Frumento|grano]] e addomesticarono ed allevarono una grande varietà di animali che ne costituirono il [[bestiame]]. Si iniziò a utilizzare la [[ceramica]] verso la metà del [[VI millennio a.C.]]
 
Intorno al [[IV millennio a.C.|4000 a.C.]], apparve nella stessa area una cultura regionale cazzooriginale (''Early Harappa'' o "civiltà Harappa antica"). Reti commerciali la collegavano con altre culture regionali imparentate (nel [[golfo Arabico]], nell'Asia occidentale e centrale e nella [[penisola indiana]]) e con le fonti di materie prime, come il [[lapislazzuli]] e altre pietre utilizzate nella fabbricazione di perline per collane. Gli abitanti dei villaggi avevano anche addomesticato un gran numero di specie vegetali ([[Pisum sativum|piselli]], [[sesamo]], [[datteri]], [[Cotone (botanica)|cotone]]) e animali, come il [[bubalus|bufalo]], che restò fondamentale nella produzione agricola di tutta l'attuale Asia.
 
== L'emergere della civiltà ==