Differenze tra le versioni di "Tessuto osseo"

m
Bot: spazio dopo segni di punteggiatura e modifiche minori
m (Annullate le modifiche di 85.34.46.43 (discussione), riportata alla versione precedente di Phantomas)
Etichetta: Rollback
m (Bot: spazio dopo segni di punteggiatura e modifiche minori)
 
Il tessuto osseo forma le [[osso|ossa]], che concorrono a costituire lo [[scheletro (anatomia)|scheletro]] dei [[vertebrata|vertebrati]], svolgendo una funzione di sostegno del corpo, di protezione degli [[organo (anatomia)|organi]] vitali (come nel caso della [[cassa toracica]]) e permettendo, insieme ai [[muscolo|muscoli]], il movimento. Inoltre, il tessuto osseo costituisce un'indubbia riserva di calcio da cui l'organismo attinge in particolari momenti di bisogno per mezzo di una coordinazione ormonale (si pensi allora al PTH o ormone paratiroideo).
Nelle parti centrali delle ossa lunghe (le diafisi) le ossa ospitano il midollo osseo giallo, tessuto ricco di grasso molle e spugnoso. Nelle epifisi e nelle cavità delle ossa piatte e corte si trova invece il midollo osseo rosso, tessuto emopoietico costituito da cellule staminali che subiscono mitosi: per evitare che tale tessuto subisca variazioni di temperatura tali da influenzare la mitosi stessa, esso viene ospitato nella porzione più interna dell'epifisi dell'osso.
 
== Osso lamellare e non lamellare ==
2 953 159

contributi