Differenze tra le versioni di "Gabriele D'Annunzio"

m (Annullate le modifiche di 79.11.193.43 (discussione), riportata alla versione precedente di Lemure Saltante)
Etichetta: Rollback
{{vedi anche|Forse che sì forse che no (romanzo)}}
[[File:Adolfo de Carolis copertina de Il Notturno di D'Annunzio.jpg|thumb|Copertina del ''Notturno'' di De Carolis]]
Ultimo romanzo dannunziano, è ambientato a [[Mantova]], nel Palazzo Gonzaga, la cui iscrizione ''forse che sì forse che no'', ha dato ispirazione al titolo. Il protagonista è il nobile Paolo Tarsis che vive una relazione amorosa di passione con Isabella. Egli, a differenza degli altri "superuomo dannunziani" ha compreso il cambiamento del tempo, e anziché rifugiarsi nella corrente del decadentismo, cavalca la nuova moda delle macchine, delle [[automobili]] e degli [[aeroplani]], abbracciando in parte la corrente del [[futurismo]]. Tuttavia la felicità non dura, perché Isabella lo tradisce, in segreto, con il proprio fratello maggiore, rinfacciando a Paolo i suoi tradimenti con la giovane Vannina. Quando i nodi vengono al pettine, Vannina per la disperazione si suicida, e anche Paolo tenta un suicidio con un'azione disperata, arrivare con il proprio aereo in [[Sardegna]] e tornare in [[Italia]]. L'impresa riesce, e Paolo viene acclamato come un eroe.
Tuttavia la felicità non dura, perché Isabella lo tradisce con il fratello maggiore, in segreto, rinfacciando a Paolo i tradimenti con la giovane Vannina. Quando i nodi vengono al pettine, Vannina per la disperazione si suicida, e così Paolo tenta un suicidio con un'azione disperata, arrivare con il proprio aereo in [[Sardegna]] e tornare in [[Italia]]. L'impresa riesce, e Paolo viene acclamato come un eroe.
 
==== ''Notturno'' (1921) ====
Utente anonimo