Differenze tra le versioni di "Comune (Italia)"

→‎Regione Sicilia: correggo titolo in "regione siciliana" (nome ufficiale)
(→‎Regione Sicilia: correggo titolo in "regione siciliana" (nome ufficiale))
In base alla legge regionale 26/2014 "Riordino del sistema Regione - Autonomie locali del Friuli Venezia Giulia" tesa, fra l'altro, all'abolizione degli enti-provincia più Comuni si raggruppano in una nuova forma di ente pubblico che prende il nome di [[Unione Territoriale Intercomunale|Unioni territoriali intercomunali]] (Uti).
 
=== Regione SiciliaSiciliana ===
La [[Sicilia]], essendo la regione che gode del maggior grado di autonomia, è l'unica ad aver avuto piena potestà sui suoi enti locali fin dall'approvazione della [[Costituzione]] nel [[1948]]. L'applicazione della normativa nazionale sull'isola è stata dunque sempre eventuale e soggetta a esplicita autorizzazione da parte delle autorità regionali. La direzione degli enti locali siciliani è affidata all'Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica.<ref>Si ricordi che gli assessorati della Regione Siciliana sono gli unici in Italia a godere della figura legale di [[ministero|ministeri]] con una propria personalità giuridica distinta da quella della Regione stessa.</ref>