Differenze tra le versioni di "Corsa all'oro"

1 096 byte aggiunti ,  11 mesi fa
Annullata la modifica 103934350 di 5.90.73.20 (discussione)
(Annullata la modifica 103934350 di 5.90.73.20 (discussione))
Etichetta: Annulla
La locuzione '''corsa all'oro''' o '''febbre dell'oro''' indica un periodo di febbrile [[migrazione]] di lavoratori in aree nelle quali si verificò la scoperta di notevoli quantità di [[oro]] sfruttabili [[Commercio|commercialmente]]. Il fenomeno si sviluppò soprattutto negli [[Stati Uniti d'America]], ma anche in altri stati, divenendo in maniera peculiare una caratteristica della cultura statunitense del [[XIX secolo]] e non solo.
 
==Le cause scatenanti==
=
I fattori che portarono migliaia di persone alla volta ad abbandonare il monotono lavoro quotidiano della [[Rivoluzione industriale]] e viaggiare verso le miniere d'oro comprendono:
 
* relativi miglioramenti nella rete dei [[Trasporto|trasporti]];
* miglioramenti nei mezzi di comunicazione che aiutarono il diffondersi delle notizie;
* forme di malcontento sociale
* un sistema monetario internazionale basato sull'oro.
 
Incidentalmente, pochi cercatori fecero fortuna, diversi fornitori e commercianti invece si arricchirono, e numerosi sfortunati sopportarono momenti duri e privazioni, in esotici luoghi alla frontiera della civilizzazione, per una piccola ricompensa.
 
Dal punto di vista demografico, diverse corse all'oro scossero i piani di insediamento dei coloni negli USA, producendo un'apertura di aree in precedenza scarsamente insediate e una diaspora [[Canton]]ese attraverso l'[[Oceano Pacifico]]. La cultura della corsa all'oro, spesso riflessa nelle canzoni popolari [[musica country|country]], tendeva a promuovere delle immagini di robusta mascolinità.
 
==Aree geografiche interessate==