Differenze tra le versioni di "Joe Greene"

240 byte aggiunti ,  2 anni fa
Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta14)
m (Bot: Aggiungo template {{interprogetto}} (FAQ))
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v2.0beta14))
Greene fu il leader della difesa soprannominata "Steel Curtain" che vinse 4 Super Bowl negli anni 70. Vinse il premio di miglior difensore della lega sia nel 1972 che nel 1974 e, con gli altri membri della linea della squadra ([[L.C. Greenwood]], [[Dwight White]] ed [[Ernie Holmes]]) apparve persino sulla copertina del [[Time magazine]]. Nel [[Super Bowl IX]], Greene divenne il primo giocatore di sempre a mettere a segno un [[intercetto]], a forzare un [[fumble]] ed a recuperare un fumble in un singolo Super Bowl. Fu convocato per il [[Pro Bowl]] per 10 volte nel corso della sua carriera.
 
Il 30 luglio 2014, gli Steelers interruppero un digiuno di cinquant'anni annunciando che il numero 75 di Greene sarebbe stato ritirato<ref>{{cita news |lingua= en |url= http://www.steelers.com/news/article-1/Its-fitting-that-No-75-is-officially-retired/6951d7d8-70bd-4d83-848f-e2b166b44419 |titolo= It's fitting that No. 75 is officially retired |editore= steelers.com |data= 30 luglio 2014 | accesso= 31 luglio 2014 |pubblicazione= |urlarchivio= https://web.archive.org/web/20140801035143/http://www.steelers.com/news/article-1/Its-fitting-that-No-75-is-officially-retired/6951d7d8-70bd-4d83-848f-e2b166b44419 |dataarchivio= 1 agosto 2014 |urlmorto= sì }}</ref>. Fu solamente il secondo giocatore della storia della franchigia a ricevere questo onore, dopo [[Ernie Stautner]].
 
== Palmarès ==
1 300 087

contributi