Differenze tra le versioni di "Trasporto attivo"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
(Il suggerimento tra parentesi era fuorviante.)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile Modifica da applicazione Android
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
== Trasporto attivo secondario ==
Nel '''trasporto secondario''' non viene speso direttamente [[Adenosintrifosfato|ATP]], ma viene sfruttata la [[differenza di potenziale]] elettrochimico creata dai trasportatori attivi che pompano [[Ione|ioni]] al di fuori della cellula. Questo significa che il trasporto secondario ''si basa'' comunque sul consumo di ATP, che permette di mantenere la differenza di potenziale senza la quale non ci sarebbe possibilità di trasporto secondario. Il gradiente creato tramite trasporto secondario può anche essere utilizzato da altri trasportatori;: pur trattandosi dello stesso principio del trasporto secondario, in questo caso il fenomeno può prendere il nome di '''trasporto terziario'''. Un esempio di trasporto terziario è l'assunzione di tripeptidi nell'[[intestino tenue]].
 
Esistono due forme di trasporto secondario: uniporto e cotrasporto.
Utente anonimo