Gentile Delfini: differenze tra le versioni

Corretto il testo dell'iscrizione che conteneva numerosissimi errori, aggiunto collegamenti, migliorato la citazione bibliografica. Purtroppo non so come si fa a giustificare (centrando) il testo
m (Bot: righe vuote in eccesso e modifiche minori)
(Corretto il testo dell'iscrizione che conteneva numerosissimi errori, aggiunto collegamenti, migliorato la citazione bibliografica. Purtroppo non so come si fa a giustificare (centrando) il testo)
Etichette: Modifica visuale Link a wikipedia.org
Il Delfini indì l'11 agosto 1597 il primo sinodo diocesano, e il secondo il 4 novembre 1598. Aprì per i nuovi futuri sacerdoti il primo seminario vescovile nel 1597.<ref>{{cita|Cappelletti|p 297}}</ref>
 
Morì improvvisamente mentre si trovava a Macerata ad attendere una [[Delegazione apostolica di Ascoli|delegazione del Piceno]]. La salma fu traslata nel duomo di Camerino. La lastra sepolcrale, riportaoggi non più esistente, riportava l'incisione:<ref>{{cita|Cappelletti|p 299}}</ref>{{citazione|NULLUMNVLLVM .CORPUM CORPVM . MORS . HABET.<br>FESTINANT .JVENNES JVVENNES<br>DECREPITI . CVNCTANTVR<br>NEMO . NON . MORITVR}}
Inoltre sulla parete della [[Duomo di Camerino|cattedrale]] vi èera un'altra epigrafe:
{{citazione|D. O. M.<br>GENTILI DELPHILNODELPHINO PATRICIO ROMANO<br>VTRIVSQUEVTRIVSQVE SIGNATURAESIGNATVRAE REFEREMDARIOREFERENDARIO<br>EPICOPOEPISCOPO CAMERTINO PICENI PROLEGATO<br>QVI DUMDVM IN SACRISACRIS CVRANDIS<br>EDET IN ADMINISTRANDA PROVINCIA<br>CONCVM LAVDE LABORARET<br>INVIDA MORTE EXSTINTVSEXTINCTVS EST<br>ANNO AETATIS SVAE XLII.<br>SALVTIS MDCI<br>FLAMINIVS DELPHINVS<br>FRATI BENEMERITIPBENEMERENTI P.}}
 
== Note ==
== Bibliografia ==
* {{cita libro|titolo=Hierarchia catholica Medii aevi, sive Summorum pontificum, S.R.E. cardinalium, ecclesiarum antistitum series: e documentis tabularii praesertim Vaticani collecta, digesta, edita|autore=Konrad Eubel|editore=Monasterii Sumptibus et typis librariae Regensbergianae|edizione= Editio altera|città=Padova|data= 1842|url=https://archive.org/details/hierarchiacathol04eubeuoft/page/n5|cid=Konrad Eubel|sbn=IT\ICCU\LO1\0252821}}
* {{cita libro|nome=Giuseppe|cognome=Cappelletti|wkautore=https://it.wikipedia.org/wiki/Giuseppe_Cappelletti|titolo=Le chiese d'Italia dalla loro origine finosino ai nostri giorni|autoreurl=Giuseppe Cappelletti|editorehttps://books.google.it/books?id=Giuseppe AntonelliONICAAAAQAAJ&printsec=frontcover&dq=editions:0BWc-iZnNBMJUfiq#v=snippet&q=gentile&f=false|anno=1846|sbncittà=IT\ICCU\SIP\0000190Venezia|cidvolume=CappellettiIV}}
 
== Collegamenti esterni ==
109

contributi